Differenze tra le versioni di "Padrone"

147 byte aggiunti ,  7 anni fa
Simone Weil, -1 poco pert., fix Cervantes e altro
(Filiberto Gherardo Scaglia)
(Simone Weil, -1 poco pert., fix Cervantes e altro)
{{voce tematica}}
{{indicedx}}
Citazioni sulla figura delsul '''padrone'''.
 
*Il padrone è schiavo dello schiavo nel senso che lo schiavo ''fabbrica'' il padrone. ([[Simone Weil]])
*Io sono convinto che il titolare di un'industria, il «padrone» per usare un termine odioso è un padre, deve essere un padre per tutti i suoi dipendenti. ([[Ferdinando Innocenti]])
*Lo sceneggiatore è un tale che attacca il padrone dove vuole l'[[asino]]. ([[Ennio Flaiano]])
*Nessun servo può servire a due padroni: od odierà l'uno ed amerà l'altro oppure si affezionerà ad uno e disprezzerà l'altro. Non potete servire a Dio ed a mammona. ([[Gesù]])
*Non si perde gran che quando brucia la casa del padrone. Ne verrà sempre un altro, se non è sempre lo stesso, tedesco o francese, o inglese o cinese, per presentarti, vero?, il conto al momento giusto... in marchi o in franchi? Dal momento che bisogna pagare... ([[Louis-Ferdinand Céline]])
*PerQuesto mio padrone ho visto da mille contrassegniprove che hoè notatiun matto da legare, questoe mioanche padroneio, del resto, non gli rimango punto indietro, perché, se è giàvero finil dproverbio che dice «dimmi con chi vai e ti dirò chi sei» e l'oraaltro un«non pazzodonde danasci, cordama eddonde iopasci», sono forse più pazzomatto di lui perché lo [[Servitù|servo]]seguo e lo seguito {{NDR|Sancio di don Chisciotte}}servo. ([[Miguel de Cervantes]])
*Quando i padroni sono due allora vuol dire che ce n'è uno di troppo. (''[[Per un pugno di dollari]]'')
*Quando il tuo Padrone vuol sapere tutti i tuoi pensieri, parole, pratiche, costumi, ed operazioni, abbi per certo, che non pretende altro che sapere i tuoi difetti per tenerti sotto, e in ogni caso poter essere creditore, ed onestare la sua ingiustizia. Però quando capiti in un Padrone di questa sorte, raccomandati a Dio, che n'hai di bisogno. ([[Filiberto Gherardo Scaglia]])
==Bibliografia==
*Annarosa Selene, ''Dizionario dei proverbi'', Pan libri, 2004. ISBN 8872171903
 
==Voci correlate==
*[[Schiavitù]]
 
==Altri progetti==