Differenze tra le versioni di "Euripide"

304 byte aggiunti ,  7 anni fa
m (r2.6.6) (Bot: Aggiungo fr:Euripide)
*Or te io canterò, figlio di Clinia.<br>Bella è vittoria, ma ancor più bello<br>– cosa che non toccò ad altri Elleni –<br>correr col carro primo, poi secondo<br>ed anche terzo, ed uscirne invitto<br>per ben due volte e farsi incoronare<br>d'olivo e farsi proclamare a voce<br>da un araldo. (''frammento 3'')
{{NDR|Euripide, ''Epinicio per Alcibiade'', traduzione di Antonio D'Andria, http://www.biblio-net.com/lett_cla/traduzioni/euripide_epinicio_per_alcibiade.htm}}
 
===''Polydos''===
*Chi sa se il vivere non sia morire <br>
e il morire invece vivere. <br>
(Euripide, Polydos fr.638 (citato da [[Platone]], ''Gorgia'' 492e: «davvero non mi stupirei, se Euripide dicesse la verità quando dice...») Traduzione di Giorgio Colli, in La Sapienza Greca, vol.1 p.139)</br>
 
==Citazioni su Euripide==
96

contributi