Differenze tra le versioni di "Paul Watzlawick"

attività e nazionalità; altro
(attività e nazionalità; altro)
'''Paul Watzlawick''' (1921 − 2007), psicologo austriaco,e primofilosofo esponenteaustriaco dellanaturalizzato statunitense Scuola di Palo Alto.
 
==Citazioni di Paul Watzlawick==
*Dall'avvento della cibernetica e della scoperta della retroazione, ci si è resi conto che una correlazione circolare è assai complessa, è un fenomeno notevolmente diverso ma non meno scientifico delle nozioni causali più semplici e più ortodosse. Retroazione e circolarità sono il modello causale appropriato per la teoria dei sistemi interattivi. La natura specifica di un processo di retroazione è molto più interessante della sua origine e – molto spesso – dei suoi risultati. (''La prospettiva relazionale'' a cura di Paul Watzlawick, Astrolabio, Roma 1974<ref name=men>Citato in [[Patrizia de Mennato]], ''La ricerca "partigiana". Teoria di ricerca educativa'', Libreria CUEM, Milano 1994.</ref>)
*È reale ciò che viene definito tale da un numero sufficientemente alto di essere umani. In questa occasione estrema la realtà è una convenzione interpersonale, proprio come l'uso di una lingua si basa sull'accordo tacito e per lo più assolutamente inconscio che determinati suoni e segni abbiano un ben preciso significato. La realtà di una banconota, per esempio, non consiste tanto nel fatto di essere un pezzo di carta stampato a vari colori, bensì nell'accordo interpersonale secondo cui tale oggetto rappresenta un valore specifico. (da ''Il codino del barone di Münchhausen''; citato in [[Patrizia de Mennato]], ''La ricerca "partigiana" teoria di ricerca educativa'', Libreria CUEM, Milano 1994)
*Paul Watzlawick, ''Il codino del Barone di Münchhausen. Ovvero: psicoterapia e realtà'', Feltrinelli, Campi del sapere, Milano 1989. ISBN 8807101254
*Paul Watzlawick, ''Istruzioni per rendersi infelici'', traduzione di Franco Fusaro, Feltrinelli, Milano, 1997. ISBN 8807814528
*Paul Watzlawick, [[Giorgio Nardone]], "L'arte del cambiamento", Ponte alle grazie, Bergamo 2005.
 
== Altri progetti==
{{DEFAULTSORT:Watzlawick, Paul}}
[[Categoria:Psicologi austriaci]]
[[Categoria:Filosofi austriaci]]
[[Categoria:Psicologi statunitensi]]
[[Categoria:Filosofi statunitensi]]
 
[[de:Paul Watzlawick]]
27 396

contributi