Differenze tra le versioni di "Franco Califano"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  7 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi.)
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
*''Cari amici, io mi sentirò vecchio solo 5 minuti prima di morire ma penso di essere in grado di raccontarvi alcuni trucchi del mestiere.'' (da ''Il cuore nel sesso'')
*La donna romana è un problema, ti scordi la libertà. La milanese è più facile... se bussi ti fa entrare, senza problemi. (dall'intervista a ''Niente di personale'', La7, 25 ottobre 2010)
*La romana è dura, è dura perchèperché se la tira, senza motivo poi; la romana s'atteggia e nun se sà perchèperché... mi ricordo sin da allora che la romana te chiede che macchina c'hai... vole sapè che macchina c'hai perchèperché attraverso la macchina arriva alla tua posizione sociale.... c'hai li sordi? stai in bianco? (dall'intervista a ''Niente di personale'', La7, 25 ottobre 2010)
 
==Citazioni tratte da canzoni==
*''Tu di fronte a me, eppure c'è una diga tra di noi, tu vivi per te, io mi trascino e penso ai fatti miei, felici noi forse non lo saremo più,anche se poi, io non ti lascio e neanche tu, quale ironia, desideriamo di fuggire ma restiamo per morire in compagnia, piccola mia, questo silenzio quanto chiasso fà'' (''Felici noi'' dall'album ''Secondo me, l'amore''1975)
 
*''Trovato il paese, poi dopo fai presto, per l'auto al parcheggio, c'è un povero cristo, trapassa la piazza imbocca il viale, finchèfinché non incontri una rampa di scale, 300 gradini e arrivi al mio nulla, mi vedi trascino la mente che sballa, un sorso di mare, una lama di sole, per l'ultima spiaggia di un uomo animale, laggiù, dove mi hai spinto tu, sto io che aspetto il turno mio, ormai dal tempo anitco dell'addio, ho solamente una gran voglia di morire, la solitudine, morire in solitudine'' (''L'ultima spiaggia'')
 
*''Tu sai perchèperché io vargo quarche cosa più de te, perchèperché 'n sentimento lo rispetto quanno c'è,e l'amore è 'n gioco che bisogna sapè fa, si io punto er core nun permetto de barà'' (da Quattro Regine, Quattro Re'' brano del 1972)
 
*''N'amico nun ce stà, che me pò consolà sta sera, m'attacco a sta città, che s'è addormita già, da 'n' ora, cammino su de lei su stradi uguali a pelle scura, si poi se svejerà io certo nun je posso fa paura, Roma nuda, scusa si perdo lacrime pè strada, mal che vada fa finta che sò gocce de rugiada''. (da ''Roma nuda'' brano del 1977)
*''Che bella cosa che sei almeno per gli occhi miei, amarti è l'obbligo che ho e questo io farò.Come te è impossibile, come te è improbabile, come te se una c'è,passi pure da me... (da ''Come te è impossibile'')
 
*''Se tu pentita ritornassi qui, cor nodo 'n gola te verrei a aprì,convinto de volette ancora bene, ma nun te potrei dì tornamo 'nsieme, perchèperché nun troverei nell' occhi tua, l'antico amore della vita mia, e te direi co' tutta l'onestà,perchèperché stai qui!..che sei tornata a fà! è la malinconia... è la malinconia... (da ''La malinconia'')
 
*''…In questa notte di pioggia fatta di schegge di luce, non senti il cuore che morde come una bestia feroce, e la memoria ubriaca riveste a festa la stanza coi vecchi fiori di campo e di affamata speranza. Ma noi che navighiamo sopra un vecchio relitto, chi pensava mai che fosse naufragato in un letto; questa roccia d'amore dopo tante ferite meritava il suo premio e non due vite finite. Appunti sull'anima, far l'amore al buio, non vedersi più... Star vicini impauriti come quaglie in un canneto, come rondini malate, non saper volare un metro…. (da ''Appunti sull'anima'')
 
*''...e non c'è più un motivo serio, perchèperché tu possa tornare da me o io da te, perchèperché non basta vestirsi di bianco per farsi meno male in amore, ho la bocca bruciata per gridare il tuo nome, come chi ha bevuto il mare senza potersi dissetare, alcune cose di te sono state e rimangono parte di me, ma non riesco a darti tutto e ho la bocca bruciata, perchèperché ripeto il tuo nome, come chi ha voluto il bene offrendo il cuore al sole per chiamarti amore...'' (da ''Pallide memorie'')
 
*''Un ricamo ner core sei te, un ricordo d'amore sei te, quattro gocce de pioggia dù raggi de sole sole sei te, occhi azzuri de mare sei te, na serata tranquilla sei te, na montagna de neve, un bocciolo de rosa sei te,'n' emozione improvvisa sei te, un vestito da sposa sei te, mille stelle impazzite, na notte de luna sei te, e na rondine a maggio sei te, e na foja d'autunno sei te, me ricordo de avette già detto che sei tutto te.. (da ''un ricamo ner core'')
69 545

contributi