Differenze tra le versioni di "One Tree Hill (settima stagione)"

m
Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...
m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi.)
m (Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...)
*''' Haley''': "Buon Compleanno! Incredibile hai già 4 anni."<br />'''James''': "7!"<br />'''Haley''': "Ti accontenti di 5?"<br />'''James''': "No!"<br />'''Haley''': "Potrei nutrirti a caffè e sigarette così non cresci più."
 
*"Un giorno quando sarà grande e ripenserà ai suoi momenti più belli, penserà a oggi. Perchè era felice, era protetto, ed era amato. E'È un gran bel regalo, sai?" ('''Clay''')
 
*''' Brooke''': "Ti ricordi com'eravamo all'inizio? Anche se non ci vedevamo, ci sentivamo sempre, e mi si fermava il cuore ad ogni messaggio, ad ogni squillo del telefono… perchè vedi, io speravo che fossi tu."<br />'''Julian''': "Per me era la stessa cosa."
 
==Episodio 4, '' Colpo basso ''==
*''' Haley''': "Per tua informazione dentro ai cereali c'è tutto quello che ti serve."<br />'''Quinn''': "E'È questo il punto: possono avere quello che mi serve ma forse non è quello che voglio."
 
*''' Victoria''': "Oh, l'ex attrice che paghiamo troppo."<br />'''Alex''': "Ora ricordo, Milli mi ha detto tutto di te: eri la strega che comandava quìqui ma ora sei solo una strega disoccupata."
 
*''' James''': "Jack dice che avrò un fratellino."<br />'''Nathan''': "Ti prometto che se mai avrai un fratellino sarà da me e la mamma."<br />'''James''': "Perchè lo dicono?"<br />'''Nathan''': "Perchè a volte le persone cattive confondono giusto e sbagliato. E cercano di approfittare delle persone che invece sono buone, come noi."<br />'''James''': "Tu l'hai fatto?"<br />'''Nathan''': "No, e sai perchè? Perchè quando mi capita di essere confuso, guardo questa foto di te e la mamma e mi ricordo cosa è più importante per me. Così ho sempre fatto la cosa giusta."
*"Credo che quello di cui le persone hanno bisogno, è andare oltre le apparenze." ('''Mia''')
 
*'''Clay''': "Rimani stanotte. Mi manchi tanto."<br />'''Sara''': "E'È quello che vuoi?"<br />'''Clay''': "Ne ho bisogno."
 
*"Nathan Scott è un ragazzo di Tree Hill che ha superato infortuni e avversità per realizzare il sogno che aveva fin dall'infanzia: diventare un giocatore di basket professionista. Ma ultimamente la carriera di Nathan è finita in secondo piano per un'avventura con una fan terminata con una gravidanza. A mio parere continuare a fare servizi su tali sospetti senza che ci siano le prove della loro fondatezza, è da parte di questo Network un superficiale tentativo di fare gli ascolti. Non sto dicendo che gli sportivi siano al di sopra della legge, dico solo che spetta alla scienza stabilire la fondatezza di questi fatti non al notiziario della sera. Sinora non ci sono nuove prove che indichino la colpevolezza di Nathan Scott rispetto a queste affermazioni. Tuttavia appare sempre più colpevole ogni volta che si fa un servizio su di lui. Io ho deciso di occuparmi di cronaca sportiva perchè ritengo che parlare di sportivi spinga la gente ad essere migliori. Benchè io non sia mai stato un'altleta eccezionale, posso cercare di essere eccezionale a modo mio. Rifiutando di cedere alle pressioni, rifiutando di abbassarmi a certi livelli proprio come ha fatto Nathan Scott. Io credo a Nathan Scott, ma credo anche nei miei telespettatori e credo non vogliate contribuire a trascinarlo nel fango. Quindi se volete notizie sportive e non dei pettegolezzi, cambiate canale. Che il mio capo sappia che non contano solo gli ascolti, che conta la gente e l'integrità, ma soprattutto conta la verità, questo significa ancora qualcosa." ('''Mouth''')
*'''Brooke''': "E l'uomo che amo da stanotte non dormirà in altri posti che non siano il divano."<br />'''Julian''': "Scusa, ma io cosa ho fatto?"<br />'''Brooke''': "Ciò che non hai fatto è dirmi che questa sgualdrina si è spogliata davanti a te."<br />'''Julian''': "Oh, quello…"<br />'''Brooke''': "Si, quello!"
 
*'''Haley''': "Non ho telefonato. Non ce l'ho fatta."<br />'''Nathan''': "Questo ti distingue da lei. E'È questo uno dei mille motivi per cui non potrei mai, in nessuna circostanza, tradirti."<br />'''Haley''': "Non voglio che distruggano il tuo sogno."<br />'''Nathan''': "Non accadrà. E'È quìqui davanti a me. E non me ne separerò mai."
 
==Episodio 7, '' Realtà e apparenza ''==
*'''Brooke''': "Devi essere strafatta."<br />'''Victoria''': "No ma che dici? Ho solo bevuto tre martini a pranzo… ok, sono un pò intontita."<br />'''Brooke''': "Non tu ubriacona, Millicent. Pensa, si aspetta che io le paghi cinquecentomila dollari come modella della compagnia."<br />'''Victoria''': "Hai ragione è strafatta, forse fuma crack."
 
*"E'È vero ho parlato di rallentare un pò e prenderci del tempo, ma se in futuro di dovessi rimanere incinta, quello sarà un grande giorno. E io sarò pienamente d'accordo." ('''Julian''')
 
*'''Dan''': "Non era questo che intendevo con prendi il controllo della tua vita, ma almeno hai un bel vestito. Alcune persone non sanno cos'è il coraggio."<br />'''Clay''': "Mia moglie è morta. All'improvviso e ingiustamente. Ma credeva in me e credeva in quello che volevo fare. Dopo averla seppellita ho scelto subito la sua lapide e sono andato a lavorare. Quindi non parlarmi di coraggio e non darmi lezioni sui giorni oscuri, perchè questo è ben lontano dall'esserlo."
*''' Dan''': "Prima che tu lo sappia da altri farò una trasmissione sul giorno in cui abbiamo perso Keith."<br />'''Nathan''': "Il giorno in cui hai ucciso Keith. Se vuoi chiedere perdono fallo bene Dan."<br />'''Dan''': "Non mi aspetto che tu sia d'accordo, vorrei solo che tu la guardassi. Servirà per aiutare la gente."<br />'''Nathan''': "No, non è vero. Sai cosa vedo quando ti guardo in tv? Vedo molta gente infelice e tu che gli prendi i soldi."<br />'''Dan''': "Dammi una possibilità."<br />'''Nathan''': "Una possibilità? Pensi che dopo tutti questi anni non abbia sperato che tu fossi un padre migliore di quello che sei? Ti ho dato milioni di possibilità e la verità è che se tu avessi davvero aiutato qualcuno o fatto un gesto che dimostrasse che ti importava di qualcuno oltre te stesso, allora forse. Ma io ti conosco, quindi perdonami ma ho finito le possibilità."
 
*''' Quinn''': "E'È questo che adoro di te."<br />'''Haley''': "Cosa? Che non riesco a decidermi?"<br />'''Quinn''': "No, che ti preoccupi sempre di quello che vogliono gli altri. Io credo che la domanda che dovresti farti sia: tu che cosa vuoi?"
 
*''' Brooke''': "Hai detto ad Alex che io non posso avere figli."<br />'''Julian''': "Io…"<br />'''Brooke''': "Sono cose personali. Sono cose che riguardano noi due e tu lo hai detto a lei."<br />'''Julian''': "Mi dispiace, ho fatto male… io… mi è uscito così."<br />'''Brooke''': "Ma come hai potuto farlo?"<br />'''Julian''': "Brooke, mi dispiace, ti prego perdonami."<br />'''Brooke''': "No! Vuoi sapere cosa c'è di peggio di quello che le hai detto? Le hai detto che vuoi avere dei figli. Hai detto a lei la verità e hai mentito a me."
*''' Millicent''': "Mi dispiace! Ho detto delle cose terribili ad Alex e ti ho rubato il vestito… mi dispiace tanto."<br />'''Brooke''': "Perchè Millie? Mi spieghi cosa ti è successo?"<br />'''Millicent''': "Volevo tanto dimagrire. Volevo assomiglire alle altre ragazze, così quando… l'ho trovata nell'armadio di Alex…"<br />'''Brooke''': "Droga? Ti sei drogata? Senti, non fai più la modella per me ma sei ancora mia amica, chiedi aiuto, vai in terapia."
 
*"Sai, mia madre era una donna davvero meravigliosa. Aveva la magia dentro di e… dopo un pò di tempo cominciò a sentirsi poco amata e poco importante. Non lo so, papà era sempre a lavoro e io ero solo un ragazzo. Ero sempre fuori a fare quello che fanno tutti. Nessuno le ricordava che persona speciale fosse; nessuno cercò di fermarla quando prese quel bicchierino in più o quelle pillole di troppo. E… alla fine tutta la sua magia si spense e lei divenne quella persona non molto speciale che lei aveva sempre pensato di essere." ('''Julian''')
 
*''' James''': "Vai via nonno Dan?"<br />'''Dan''': "Devo farlo."<br />'''James''': "Perchè?"<br />'''Dan''': "Ho fatto tante brutte cose, Jamie. E mi dispiace."<br />'''James''': "Tutto apposto. Ti perdono."
*''' Victoria''': "Ami ancora Julian?"<br />'''Brooke''': "Ma certo!"<br />'''Victoria''': "Oggi l'ho incontrato e gli ho detto di lottare per te. Ma lui sta già lottando, non è così? Senti non lasciare che questo vostro "prendiamoci un pò di tempo" diventi un addio."
 
*'''Julian''': "Io sono quìqui a Tree Hill per te e non è mai abbastanza. Stai ancora aspettando che succeda qualcosa; aspettando che non funzioni tra noi."<br />'''Brooke''': "Non sono venuta quìqui per litigare, voglio solo parlare."<br />'''Julian''': "Già e invece stiamo litigando. E mi sono davvero stancato di litigare con te. Sai, forse hai ragione, forse io ho bisogno di salvare le persone, questo è il mio problema. Ma io sono anche quello che ti ama Brooke, sono quello che hai allontanato quando hai scoperto che non potevi avere figli, sono quello di cui non riesci a fidarti non importa quante volte te lo ripeta, è questo il tuo problema non potrò mai farti cambiare idea."
 
==Episodio 15, '' Festa anni ottanta ''==
 
==Episodio 16, '' Nonna Lydia ''==
*'''Lydia''': "Mi è dispiaciuto sapere di tua moglie. Sai anche io ho perso mio marito qualche anno fa."<br />'''Clay''': "Quinn me l'ha detto, mi dispiace."<br />'''Lydia''': "E'È dura vero? Imparare a vivere senza.<br />'''Clay''': "Già! E'È dura andare avanti è come se fosse ingiusto verso di loro."<br />'''Lydia''': "Credo che verso di loro sia ingiusto il contrario. Insomma, è quello che vorrebbero… vorrebbero sapere che abbiamo affrontato la loro assenza con dignità, con grazia."<br />'''Clay''': "Si, ma a dire il vero non credo di avere affrontato con grazia questa faccenda."<br />'''Lydia''': "Sei ancora quìqui, sei ancora in cerca della tua strada e in questo c'è molta più grazia di quanto tu creda."
 
*'''Lydia''': "Senti, ne vuoi parlare?"<br />'''Haley''': "Che c'è da dire? Che sono arrabbiata? Sono furiosa. Questo non è giusto."<br />'''Lydia''': "Lo so!"<br />'''Haley''': "Tu dici: "ho il cancro." e di colpo il mio mondo cambia. Come dovrei comportarmi mamma? Quando mi serve un consiglio su come essere una buona madre io ti chiamo; quando mi serve un consiglio su come essere una brava moglie io ti chiamo; quando sono triste, arrabbiata o felice o qualunque altra cosa io ti chiamo, io ho bisogno che tu ci sia."<br />'''Lydia''': "Ma io ci sarò sempre, sarò sempre parte di te, tesoro mio. Ma tu senza alcun aiuto sei già una madre e una moglie fantastica. Tesoro tu sei incredibilmente forte. Dai pensa a tutto quello che hai affrontato e per quanto fosse difficile hai sempre trovato il modo migliore per gestire le cose."
*'''James''': "Nonno ti manca?"<br />'''Lydia''': "Ogni secondo di ogni giorno. Sai cosa faccio per ricordarmelo? Quando ascolto tua madre sento la risata del nonno, e quando guardo tua zia Quinn vedo i suoi occhi, e quando vedo te riesco a vedere il suo sorriso bellissimo."
 
*'''Quinn''': "Vorrei solo che non fosse così difficile con mia madre."<br />'''Clay''': "Io sono l'emblema della sofferenza solitaria, ma tu devi reagire. Io sono quìqui."<br />'''Quinn''': "Lo so, grazie! Ma per me è complicato accettare che lei se ne stia andando."<br />'''Clay''': "Per quello che vale, tu hai un'opportunità: hai la possibilità di dirle addio. Io non l'ho avuta con Sara, e vorrei averla avuta. Avrei voluto quel momento."
 
*'''Haley''': "Ehì, ascolta: so quanto dev'essere difficile per te, se hai bisogno di piangere, va bene."<br />'''James''': "Non piango per me, io piango per te: la tua mamma morirà. Non voglio perdere nè papà nè te."<br />'''Haley''': "Tu non ci perderai mai, promesso."
*"A volte il nostro rapporto sembra così semplice e tranquillo, ma poi da un momento all'altro diventa tutto molto complicato e ci sono dei giorni in cui ho voglia di risolvere i problemi, ma poi ce ne sono altri in cui mi chiedo se siamo fatti per stare insieme, se potremo mai essere una coppia." ('''Brooke''')
 
*"Non aspettare! Sai la vita è troppo breve. Se ami una persona e vuoi stare con lei va a prenderla, non perdere tempo. Ai problemi ci penserai dopo. Non sai cosa accadrà domani." ('''Haley''')
 
*'''Alex''': "E dimmi: come va con Brooke?"<br />'''Julian''': "E'È ovvio che ci amiamo ancora ma se ci avviciniamo troppo, uno dei due alza un muro. E quando succede non c'è comunicazione."<br />'''Alex''': "Allora abbattilo."<br />'''Julian''': "Una volta che Brooke alza un muro verrà giù solo quando lo deciderà lei."
 
==Episodio 18, '' Parole che cambiano la vita ''==
 
==Episodio 21 '' Caccia al tesoro ''==
*"Qualcuno ha detto che la morte non è la peggiore perdita della vita. La perdita più triste è ciò che muore dentro di noi mentre viviamo. Potrei dirvi chi l'ha detto, ma a chi diamine importa?" [...] "Sembra tutto falso. Quest'idea che… i buoni avranno cose belle, nel mondo c'è magia, gli umili e i giusti trionferanno; c'è tanta gente che soffre e che si illude che sia vero. Troppe preghiere non vengono esaudite. Ogni giorno ignoriamo quanto questo mondo possa essere guasto, continuiamo a ripeterci che tutto andrà bene, ma non è vero. E quando l'hai capito… non torni più indietro. Non c'è magia nel mondo… almeno oggi non c'è." [...] "Stavo solo cercando di dare un senso a tutto questo. Come può qualcuno lasciare il tuo mondo in un batter d'occhio e sparire per sempre? E'È triste. A pensarci bene è troppo grave, troppo duro. E tu devi solo andare avanti, tu devi… devi accettarlo; diciamo che ti lasciano essere triste finchè non appassiscono i fiori. Però poi devi tornare a raccontare barzellette e ricordare i vecchi tempi. Io non ho barzellette da raccontare, per la verità spero di non sentire nessun 'altra barzelletta finchè vivrò. E i vecchi tempi sono ormai vecchi tempi che sono andati." [...] "Ho dovuto imporre a me stessa di essere felice, ma non mi sento felice e quando provo a cambiare, quando cerco di ricordare che cosa si prova ad assere felici, non ci riesco, io… non sento gioia, non mi sento ispirata, mi sento vuota." ('''Haley''')
 
*"Haley? Haley, ascoltami so che stai soffrendo molto ultimamente ma so anche che sei cosciente delle scelte che fai. Perciò voglio che mi ascolti e poi potrai parlarmi in tono sprezzante e andare via, ma prima sediti, ti prego. Tua madre era fiera di te, le spezzerebbe il cuore sentire che la sua bellissima, dolce, sensibile figlia sta soffrendo così. Io lo so perchè sono una madre e anche tu lo sei. La nostra vita non è facile, le perdite sono insopportabili a volte, disperati pure ma lotta così troverai la forza per tornare alla tua vita nel modo giusto. Ma ricordati questo: tua madre vorrebbe vederti affrontare la sua perdita in modo coraggioso e vitale, vorrebbe vederti combattere il dolore con ogni mezzo, perchè questa è la figlia che lei ha cresciuto, questa è la figlia che lei ha amato." ('''Victoria''')
69 545

contributi