Javier Zanetti: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...
m (Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...)
* Di Javier Zanetti non si può non pensare bene. Prima ripercorrevo la sua storia in Italia e la mia, lui è uno di quegli atleti che pur non essendo nato in Italia è amato come e anche più degli italiani. Ha sempre dimostrato serietà, correttezza e lealtà. Questo vuol dire che è una bella persona, che ha una grande famiglia e una società alle spalle che lo difende. Non si arriva ai vertici per caso, chi ci arriva vuol dire che è bravo. Ma oltre che col pallone, devi esserlo anche nella vita. Per chi come Zanetti è un personaggio popolare è molto più difficile esserlo fuori dal campo e lui lo è. ([[Gianni Petrucci]])
* È fantastico. Lui vuole essere Baggio? E io vorrei essere lui, è indistruttibile. ([[Roberto Baggio]])
* E'È soprannaturale. La cosa più sorprendente non è tanto quanto corre in partita e negli allenamenti, cioè moltissimo, ma la sua velocità di recupero. Quelli che studiano queste cose assicurano che in questo campo non ha rivali. ([[Esteban Cambiasso]])
* È una grandissima persona, con lui c'è una grande amicizia che va oltre il calcio, è un esempio. ([[Iván Córdoba]])
* Il capitano ha una voce incredibile, un carisma unico. Lo invito tra 10-15 anni, cioè quando smetterà, a inserirsi all'interno di Elio e le Storie Tese, c'è bisogno di uno come lui! ([[Elio (cantante)|Elio]])
69 545

contributi