Differenze tra le versioni di "Papa Pio XII"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
m (Automa: sistemo automaticamente alcuni degli errori comuni...)
*La bella [[musica]] è un linguaggio universale che parla direttamente da [[cuore]] a cuore, oltre i muri, oltre i confini delle nazioni. (citato in [[Salvino Chiereghin]], ''La musica, divina armonia'', SEI, Torino 1953.)
*La natura ha dato, è vero, il desiderio istintivo del godimento e lo approva nelle legittime nozze, ma non come fine a se stesso, bensì insomma per il servizio della vita. (da ''Discorso al Congresso Unione Cattolica Italiana Ostretiche'' del 1951)
*Ma la giovinezza immortale della [[Chiesa]] si manifesta — oh cosa mirabile ! — specialmente nel dolore. Essa è «Sposa di sangue» (cfr. Exod. 4, 25). Nel sangue sono i suoi figli, i suoi ministri, calunniati, imprigionati, uccisi, sgozzati. Chi avrebbe creduto mai possibile, in questo secolo ventesimo — dopo tanti progressi di civiltà, dopo tante affermazioni di libertà —, tante oppressioni, tante persecuzioni, tante violenze? Ma la Chiesa non teme. Essa vuole essere Sposa di sangue e di dolore, per ritrarre in l'immagine del suo Sposo divino, per soffrire, per combattere, per trionfare con Lui. (da [http://www.vatican.va/holy_father/pius_xii/speeches/1947/documents/hf_p-xii_spe_19470907_uomini-azione-cattolica_it.html ''Agli uomini di Azione Cattolica''], 7 settembre 1947)
*Non è esagerato affermare che il [[futuro]] della società moderna e la stabilità della sua [[vita]] interiore dipendono in gran parte dal mantenimento di un equilibrio tra la [[forza]] delle tecniche di comunicazione e la capacità di reazione dell'individuo. (dal discorso del 17 febbraio 1950)
*Nulla è perduto con la pace: tutto può esserlo con la guerra! (dal discorso radiofonico del 24 agosto del 1939)
69 545

contributi