Differenze tra le versioni di "Discussioni utente:Pequod76"

 
Innanzi tutto grazie dell'interessamento, davvero gentile. Ecco le voci: [[Owen Gleiberman]], [[Richard Corliss]], [[Shawn Anthony Levy]], [[Peter Travers]], [[Stephen Rea]], [[Stephen Fry]] e [[Roger Ebert]] (ho inserito solo le citazioni su V per Vendetta, ma se vuoi puoi controllare anche il resto), grazie.--[[Utente:AssassinsCreed|AssassinsCreed]] ([[Discussioni utente:AssassinsCreed|scrivimi]]) 01:36, 2 giu 2013 (CEST)
 
:Bene, cominciamo dalla significatività. Tutto dipende da quanto si vuole essere restrittivi: per me la citazione di [[Owen Gleiberman]] può essere significativa, per te interessante ma non significativa, per qualcun'altro nè interessante nè significativa. Ma a chi dare ragione? A mio parere bisogna un po' guardare il contesto di Wikiquote per rispondere a questa domanda: lavoro a questo progetto da due anni e credo di conoscerlo bene ormai, qui non si è molto restrittivi sulla significatività. Se una citazione (di un personaggio enciclopedico ovviamente) parla di quell'argomento e dice cose non scontate, interessanti, allora la si inserisce senza problemi. Qui la distinzione tra ''interessante'' e ''significativa'' non l'ho mai sentita: interessante (per qualcuno)=significativa. Ora con questo non voglio assolutamente dire che l'approccio sia giusto (o sbagliato) ma sicuramente l'atteggiamento di wikiquote al momento è questo. Anche io non ero particolarmente d'accordo sulla significatività di alcune citazioni (e credimi mi sto riferendo a frasi davvero poco significative, guarda [[Camandona|qui]] per esempio), ma mi sono adeguato in una certa misura ai voleri della nostra (piccola) comunità. Per come la vedo io, se un utente può trovare interessante quella citazione e se è stata pronunciata da un "esperto del settore", allora quella citazione può e deve stare nella voce di quell'argomento. Il tuo discorso, sicuramente più completo e critico, può diventare valido nel momento in cui una voce diventa davvero molto grande e si vogliono sfoltire un po' le citazioni.
:Quanto alla traduzione, non credo affatto tu sia stato cattivo anzi... sei semplicemente stato oggettivo ed è quello che volevo. Ho iniziato a tradurre perché voglio portare ''V per Vendetta'' in vetrina e mi sembrava carino arricchire la voce con qualche parere di critici statunitensi. Tuttavia mi sono reso conto della mia inadeguatezza e ho chiesto per questo motivo aiuto a qualche utente più esperto. Per il resto limito le mie traduzioni a frasi molto più "semplici" e comunque traduco solo in rare occasioni. Ti sarei grato se potessi correggere le citazioni in tutti i punti in cui lo ritieni necessario. Grazie mille per il tempo dedicato, buona giornata.--[[Utente:AssassinsCreed|AssassinsCreed]] ([[Discussioni utente:AssassinsCreed|scrivimi]]) 15:03, 2 giu 2013 (CEST)