CCCP Fedeli alla linea: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
 
Nessun oggetto della modifica
I '''CCCP Fedeli alla linea''' sono stati un gruppo musicale punk rock italiano. Attivi dal 1982 al 1990, furono uno dei più importanti gruppi italiani degli anni ottanta, formato principalmente da [[Giovanni Lindo Ferretti]] alla voce e [[Massimo Zamboni]] alla chitarra.
#REDIRECT [[Giovanni_Lindo_Ferretti#C.C.C.P._.E2.80.93_Fedeli_alla_Linea]]
{{Vedi anche|Giovanni Lindo Ferretti}}
 
== Citazioni tratte da canzoni ==
===''Ortodossia II''===
*Voglio rifugiarmi sotto al Patto di Varsavia: voglio un piano quinquennale, la stabilità. (da ''Live in Pankow'')
 
===''Affinità e divergenze fra il compagno Togliatti e noi. Del conseguimento della maggiore età''===
*Fedeli alla linea, la linea non c'è! (da ''C.C.C.P.'')
*Verranno al contrattacco, con elmi ed armi nuove, verranno al contrattacco, ma intanto adesso... curami. (da ''Curami'')
*Trafitto sono, trapassato dal futuro, cerco una persona. Fragili desideri, a volte indispensabili, a volte no. (da ''Trafitto'')
*Il Valium mi rilassa, il Serenase mi stende, il Tavor mi riprende. (da ''Valium Tavor Serenase'')
*Meglio un medicinale o una storia infernale? Meglio giornate inerti o dei capelli verdi? (da ''Valium Tavor Serenase'')
*La morte è insopportabile per chi non riesce a vivere, la morte è insopportabile per chi non deve vivere. (da ''Morire'')
*Lode a Mishima e a Majakovskij! (da ''Morire'')
*Produci, consuma, crepa. (da ''Morire'')
*Non studio, non lavoro, non guardo la TV, non vado al cinema non faccio sport. (da ''Io sto bene'')
*Io sto bene, io sto male, io non so come stare. (da ''Io sto bene'')
*Un freddo più pungente, accordi secchi e tesi, segnalano il tuo ingresso nella mia memoria. (da ''Emilia Paranoica'')
 
===''Socialismo e barbarie''===
*Non tutti possono, tendendo le braccia, afferare la sorte, schiaffeggiarle la faccia. (da ''A Ja Ljublju SSSR'')
*Onoro il braccio che muove il telaio, onoro la forza che muove l'acciaio. (da ''A Ja Ljublju SSSR'')
*Il fuoco di un cuore che incendia la mente, può fondere il gelo del marmo bollente. (da ''A Ja Ljublju SSSR'')
*Eri così carino, eri così carino, pigro di testa e ben vestito. (da ''Tu menti'')
*E tutti sono onesti e tutti sono pari e tutti hanno le palle democratico-popolari. (da ''Rozzemilia'')
*I Soviet più l'elettricità, non fanno il comunismo. (da ''Manifesto'')
*Io non adoro quello che voi adorate né voi adorate quello che io adoro; io non venero quello che voi venerate né voi venerate quello che io venero. (da ''Sura'')
*La pace è guerra con spreco di licenze; la guerra è pace con spreco di ordinanze. (da ''Guerra e pace'', presente nella versione CD Virgin)
 
===''Canzoni preghiere danze del II millennio''===
*E si rimane così, magari un po' perplessi, su treni fuori orario, scendendo scale mobili, aspettando un passaggio. Che non so se verrà. (da ''B.b.b.'')
*Ti guardo e non ti vedo, ti ascolto e non ti sento, non chiedermi di crederti, non lo farò. (da ''And The Radio Plays'')
*Madre di Dio, e dei suoi figli, Madre dei padri e delle Madri, Madre o Madre, o Madre mia, l'anima mia, si volge a te... (da ''Madre'')
* Cerco le qualità che non rendono in questa razza umana che adora gli orologi, ma non conosce il tempo. Cerco le qualità che non valgono in questa età di mezzo. (da ''Svegliami'')
* Come puttana fragile in cerca di occasioni so dove sta il delirio e trema il cuore. Trema per un non so, trema per un non so, trema per un non so che si trova a volte a caso (da ''And The Radio Plays'')
 
===''Epica, Etica, Etnica, Pathos''===
*Sai che fortuna essere liberi, essere passibili di libertà che sembrano infinite e non sapere cosa mettersi mai, dove andare a ballare, a chi telefonare... la dolce vita... (da ''Narko'$'')
*Lasciami qui, lasciami stare, lasciami così, non dire una parola che non sia d'amore, per me, per la mia vita che è tutto quello che ho, è tutto quello che io ho e non è ancora finita... finita. (da ''Annarella'')
*Tu non cantavi mai la sera, non cantavi mai. (da ''Depressione Caspica'')
*Ecco che muove, sgretola, dilaga. (da ''Depressione Caspica'')
*Amarti m'affatica, mi svuota dentro, qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto. (da ''Amandoti'')
*Amami ancora fallo dolcemente, solo per un'ora... perdutamente. (da ''Amandoti'')
* Causa nostra Cosa Nostra. (da ''L'andazzo Generale'')
* Se l'obbedienza è dignità fortezza. La libertà è una forma di disciplina. Assomiglia all'ingenuità la saggezza. (da ''Depressione Caspica'')
 
== Bibliografia ==
* Alberto Campo, ''Fedeli alla linea. Dai CCCP ai CSI'', Giunti Editore, 1997, ISBN 88-09-03919-X
* ''Il libretto rozzo dei CCCP e CSI. Tutti i testi e scritti inediti'', Giunti Editore, 1998, ISBN 88-09-21372-6
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|w}}
 
=== Opere ===
{{Pedia|1964-1985 Affinità-divergenze fra il compagno Togliatti e noi del conseguimento della maggiore età||}}
{{Pedia|Socialismo e barbarie||}}
{{Pedia|Canzoni preghiere danze del II millennio - Sezione Europa||}}
{{Pedia|Epica Etica Etnica Pathos||}}
 
[[Categoria:Gruppi musicali italiani|CCCP Fedeli alla Linea]]
30

contributi