Differenze tra le versioni di "Franco Califano"

*''Mi manchi,ti telefono,ti scrivo,chiedo in giro di te,ma poi....Ogni giorno è diverso ma poi,batte sempre il ricordo di noi,vado fuori mi stanco e poi,tento nuovi progetti,faccio strane esperienze ma poi,basta un attimo vuoto e ci sei'' (da ''Ma poi'')
 
*''Non sei una santa, ne io Gesù,ci manca Giuda e poi la scena,ma c'è l'ultima cena,in miniatura noi due zitti, gli occhi persi dentro i piatti,già hai risolto il problema,mi hai dato tempo per cambiare,l'ho sciupato per giocare,pago io di persona,senza recriminare,finiamo di mangiare...io ti perdo,poi mi perdo'' (da ''ti perdo'' 1979)
 
*''Chi ha toccato la mia colomba con le mani sporche di fango,stia lontano dalla mia serra,c'è una rosa che sboccia a fatica ed ha bisogno di cure'' (da ''teneramente'' poesia)
Utente anonimo