Differenze tra le versioni di "Edmond Rostand"

Annullata la modifica 552618 di 2.37.175.69 (discussione) non è una fonte
(Annullata la modifica 552618 di 2.37.175.69 (discussione) non è una fonte)
*Che si tratti dell'origine della specie o della vita stessa, prevale sempre l'impressione che le forze che hanno costruito la natura siano ora scomparse da essa. (da ''Le Figaro Littéraire'')
*È all'anima di [[Savinien Cyrano de Bergerac|Cyrano]] che avrei voluto dedicare questo poema, ma poiché essa è passata in voi, Coquelin, è a voi che lo dedico. (dedica di Rostand a Coquelin, primo interprete del ruolo di Cyrano)<ref>Citata in epigrafe alla prima traduzione in prosa del testo: Edmond Rostand, ''Cirano di Bergerac'', traduzione e cura di Franco Cuomo, Newton Compton editori, 1993.</ref>
 
*Il bacio è un segreto sussurrato ad una bocca anzichè ad un orecchio (dal libro "Baci perugina").
==''Cirano de Bergerac''==
===[[Incipit]]===
28 509

contributi