Differenze tra le versioni di "Nikolaj Vasil'evič Gogol'"

(→‎Incipit: Aggiunta traduzione di Fruttero & Lucentini)
(→‎Incipit di alcune opere: Aggiunto incipit)
*Ho letto la seconda parte delle ''Anime morte'', goffa. ([[Lev Tolstoj]])
 
==[[Incipit]] di ''Laalcune sera della vigilia di Ivàn Kupàla''opere==
===''La sera della vigilia di Ivàn Kupàla''===
Fomà Grigòr'evič aveva una sua particolare stravaganza: detestava a mor­te l'idea di raccontare due volte il medesimo racconto. Se riuscivi a farglielo ri­petere, ecco che ci ficcava dentro qualcosa di nuovo, o lo rimpastava così che non potevi riconoscerlo. Un giorno uno di quei signori (per noi gente sem­plice è difficile pronunciarne anche il nome: i letterati, illetterati – che so? – basta, sono proprio come i mezzani da fiera; pitoccano, arraffano, rubano a piene mani tutto quello che capita, e poi stampano alla fine di ogni mese, o settimana, certi loro tomi, magri come sillabari), uno di quei signori dicevo, riuscì a carpire a Fomà Grigòr'evič la novella che segue.
 
===''Il naso''===
Il 25 marzo accadde a Pietroburgo un fatto incredibilmente strano.<br>
{{NDR|citato in [[Fruttero & Lucentini]], ''Íncipit'', Mondadori, 1993}}
 
==Citazioni su Nikolaj Vasil'evič Gogol'==
26 785

contributi