Differenze tra le versioni di "Rosa Luxemburg"

incipit in linea con pedia, fix fonti in nota
(abc, sfid, + citazione su)
(incipit in linea con pedia, fix fonti in nota)
[[Immagine:Rosa Luxemburg.jpg|thumb|right|Rosa Luxemburg]]
{{indicedx}}
'''Rosa Luxemburg''', pseudonimo di '''Rozalia Luksenburg''' (1870/1871 – 1919), politica, teorica socialista e rivoluzionaria tedesca di origini polacche, teorica del edsocialismo ebraicherivoluzionario.
 
==Citazioni di Rosa Luxemburg==
*Il vostro ordine è costruito sulla sabbia. Già domani la [[rivoluzione]] si ergerà nuovamente ed annuncerà con un suono di squilla: Ero, sono sarò. (da<ref>Da ''Bandiera Rossa. L'ordine regna a Berlino'', 1919).</ref>
*Solo estirpando alla radice la consuetudine all'obbedienza e al servilismo, la [[operaio|classe lavoratrice]] acquisterà la comprensione di una nuova forma di disciplina, l'autodisciplina, originata dal libero consenso. (<ref>1918; citato in [[Noam Chomsky]], ''I nuovi mandarini. Gli intellettuali e il potere in America'', prefazione di Howard Zinn, traduzioni di Luca Baranelli, Francesco Ciafaloni, Giovanni Dettori, Maria Vittoria Malvano, Santina Mobiglia, Giovanna Stefancich, Adria Tissoni, Net, Milano, 2003, ''Obiettività e cultura liberale'', p. 87).</ref>
 
==Citazioni su Rosa Luxemburg==
*La migliore eredità di Rosa sta nell'idea che libertà e giustizia siano due fratelli siamesi. ([[Eduardo Galeano]])
 
==BibliografiaNote==
<references />
*[[Noam Chomsky]]. ''I nuovi mandarini. Gli intellettuali e il potere in America''. Prefazione di Howard Zinn; traduzioni di Luca Baranelli, Francesco Ciafaloni, Giovanni Dettori, Maria Vittoria Malvano, Santina Mobiglia, Giovanna Stefancich, Adria Tissoni. Net, Milano, 2003.
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w|cat}}
 
[[Categoria:Filosofi|Luxemburg, Rosa]]
[[Categoria:Politici tedeschi|Luxemburg, Rosa]]
[[Categoria:Rivoluzionari tedeschi|Luxemburg, Rosa]]