Differenze tra le versioni di "Dio"

197 byte aggiunti ,  8 anni fa
===[[Benedetto XVI]]===
*Dio è l'eterno, mentre il [[tempo]] è un [[idolo]], quando diventa oggetto di venerazione.
*Dio non ha solo parlato, non ha solo compiuto segni prodigiosi nella storia dell’umanità, Dio si è fatto così vicino da farsi uno di noi e percorrere le tappe dell’intera vita dell’uomo.
*Dio si rende garante del diritto. Egli difende i deboli dai potenti. È questo il suo vero volto.
*Dio vero è qualcosa di più. Non è semplicemente natura, ma è ciò che la precede e che la legge. È un essere in grado di pensare, parlare, amare e ascoltare. E Dio, ci dice la fede, è per sua essenza relazione. Intendiamo questo quando ci riferiamo alla sua natura trinitaria. Poiché è in sé relazione, è anche in grado di creare esseri che sono a loro volta relazione e che si possono richiamare a lui perché lui si è sentito toccare da loro.
Utente anonimo