Differenze tra le versioni di "Talmud"

297 byte aggiunti ,  8 anni fa
+1
(+1)
*Basta che esista un solo giusto perché il mondo meriti di essere stato creato.
*Chi è pietoso contro i crudeli finisce con l'essere crudele contro i pietosi.
*Chi salva una vita, salva il mondo intero.<ref>Dal Trattato Sanhedrin, f. 37a; citato in [[Martin Gilbert]], ''I giusti: gli eroi sconosciuti dell'Olocausto'', Città Nuova, 2007,
[http://books.google.it/books?id=MlVcoqxGlGsC&pg=PA12 p. 12]. ISBN 978-88-311-7492-3</ref>
*Chiunque desidera ricevere su di sé il giogo del regno del Cielo in perfezione, deve prima evacuare, poi lavarsi le mani, mettersi i filatteri ed offrire le sue preghiere. (Cohen, pag. 288)
*È leone chi è figlio di leone.
*Per quanto si possano incontrare dovunque, frequentano particolarmente certi luoghi, specialmente i luoghi oscuri, sporchi e pericolosi e l'acqua. (Cohen, p. 315)
*Uno spirito maligno scende sugli alimenti e sulle bevande che vengono tenuti sotto il letto, anche se si trovano entro un recipiente di ferro coperto. (Cohen, p. 317)
 
==Note==
<references />
 
==Bibliografia==