Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
[[File:Ochino.jpg|thumb|Bernardino Ochino]]
'''Bernardino Tommassini''' detto '''Ochino''' (1487 – 1564), riformatore italiano.
 
==Citazioni di Bernardino Ochino==
*{{NDR|[[Ultime parole]]}} Non ho mai voluto essere né un papista né un calvinista, ma solo un cristiano.<ref>Citato in Indro Montanelli, Roberto Gervaso, ''Storia d'Italia: Volume XVI: L'età della Controriforma'', BUR, Milano, 1975, p. 419.</ref>
 
==Citazioni su Bernardino Ochino==
*A Canterbury [...] fu tranquillo e poté attendere ai suoi scritti – forse i più importanti del pensiero protestante italiano –, cui [[John Milton|Milton]] attinse l'ispirazione del suo ''[[John Milton#Paradiso perduto|Paradiso perduto]]''.<br />Quando però sul trono d'Inghilterra salì la cattolica [[Maria Tudor]], Bernardino dovette riprendere la sua peripatetica vita di apolide. Gli dettero un posto di pastore a Zurigo, ma lo perse perché anche come protestante egli seguitava a protestare e non riusciva ad andar d'accordo con nessuno: era un deviazionista nato, un trotzkista avanti lettera. ([[Indro Montanelli e Roberto Gervaso]])
*La vicenda di Ochino dimostra che questi nicodemi sapevano anche sfidare rischi mortali per aiutarsi tra loro. ([[Indro Montanelli e Roberto Gervaso]])
 
==Note==
<references />
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
{{stub}}
 
[[Categoria:Religiosi italiani|Ochino, Bernardino]]