Differenze tra le versioni di "Oci ciornie"

m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
(sistemo)
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
*Procedevamo senza scosse su quella terra umida, accompagnati dal tintinnare di un secchio appeso al carro. In sogno vedevo mia madre, sentivo la sua voce e per la prima volta dopo tanti, tanti anni, non ho sentito il peso della mia coscienza. ('''Romano''')
 
*Tutto resta con noi fino alla tomba e anche oltre probabilmente... forse questa nave affonderà, questo mare si prosciugherà ma il bene che abbiamo fatto e il male che abbiamo causato resteranno sempre in qualche parte. ('''Pavel''')
 
*Io ho vissuto ogni giorno come se fosse una brutta copia, una prova. Io avuto tutto e niente. Ne una vera casa, ne una vera famiglia, nemmeno mia figlia che mi assomiglia come una goccia d'acqua.<br />Non mi ricordo di niente. Non mi ricordo di niente. Se morissi in questo momento e il padre eterno mi dicesse: «Romano, cosa ricordi della tua vita?».<br />La ninna nanna che mi cantava mia madre quando ero piccolo, il volto di Elisa la prima notte, e le nebbie della Russia. Luli, liuli liuli, e liuli liuli...''do svidaniya''! ('''Romano''')
69 545

contributi