Javier Zanetti: differenze tra le versioni

m
(piccole modifiche varie)
* Sinceramente quando ho giocato la mia prima partita con questa maglia non avrei mai pensato che sarebbe potuta essere la prima di 800, giocate con la stessa maglia, con la stessa [[Football Club Internazionale Milano|società]]. Questo mi riempie di orgoglio, soprattutto all'interno di un grande ambiente e di una grande famiglia come quella nerazzurra. Ho attraversato diversi momenti, ma sempre con la consapevolezza di essere il capitano di una grande squadra. <ref name="800inter">Citato in ''[http://www.inter.it/aas/news/reader?N=59060&L=it Zanetti: "800 volte Inter, l'orgoglio di esserci"]'', ''Inter.it'', 21 agosto 2012.</ref>
 
* {{NDR|Su un momento della carriera portato nel cuore}} Ci sono vari momenti. Direi due in particolare: la notte prima dell'esordio con l'Inter ho dormito poco perchè vedevo [[Stadio Giuseppe Meazza|San Siro]] così lontano che pensare di poterlo vivere da protagonista era come un sogno. Il secondo è la notte prima della finale di [[Champions League, il traguardo che aspettavamo da tantissimo tempo e che finalmente è arrivato con un successo indimenticabile.<ref name="800inter" />
 
* {{NDR|Su [[Andrea Stramaccioni]]}} [...] Siamo di fronte a un allenatore che ha tantissima voglia, tanto entusiasmo di mettere in pratica tutte le sue idee insieme a noi e cercare di far funzionare questa Inter alla grande. <ref name="800inter" />
* Sarò sempre legato all'Inter, che fa parte della mia vita e di quella della mia famiglia. Essere interisti è bellissimo: siamo diversi da tutti gli altri, è stupendo. Continuerò a esserlo sempre, così come sempre rimarrò legato all'Inter: magari in un altro ruolo ma continuerò a essere legato a questa grande famiglia.<ref name="primaserata1" />
 
* Inter-Vicenza 1-0, gol di [[Roberto Carlos da Silva|Roberto Carlos]]: il mio primo impatto con [[San Siro]], indimenticabile. Ero così felice, per la vittoria ma anche per la mia prestazione, buona. Una sfida per capire se ero pronto per una squadra come l'Inter. Lo ero. Indimenticabile.<ref>Citato in ''[http://www.inter.it/aas/news/reader?N=59591&L=it Aspettando Prima Serata: Zanetti, tifosi spettinatemi!]'', ''Inter.it'', 28 settembre 2012.</ref>
 
* La natura...tutta natura...: la natura e i miei genitori, che mi hanno dato queste capacità. Quello che posso aggiungere io è che alla fine il lavoro paga.<ref name="primaserata2">Citato in ''[http://www.inter.it/aas/news/reader?N=59593&L=it Aspettando Prima Serata: Zanetti, natura e genitori]'', ''Inter.it'', 28 settembre 2012.</ref>
2 182

contributi