August Strindberg: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 anni fa
spoto citazioni non nel testo indicato
(elimino citazioni in lingua)
(spoto citazioni non nel testo indicato)
[[Immagine:August Strindberg.jpg|thumb|right|August Strindberg]]
'''Johan August Strindberg''' (1849 – 1912), scrittore, commediografo e pittore svedese.
 
*Mi prendo la libertà, di offrirti qui davanti la prima tragedia naturalistica del teatro svedese, e ti prego di non rifiutarla senza una profonda riflessione, o te ne pentirai più tardi, come dice il tedesco "Ceci datera" = questa opera rimarrà nella storia. P.S. La signorina Julie è la prima di tutta una serie di tragedie naturalistiche. ('''August Strindberg''' nella lettera a Bonnier<ref name= Codignola></ref>)
*...forse potrebbe nascere una nuova arte drammatica e il teatro potrebbe tornare almeno ad essere un'istituzione per la ricreazione delle persone colte. Aspettando un siffatto teatro potremo ben scrivere per il cassetto e preparare il repertorio futuro. Io ho fatto un tentativo! Se non è riuscito, ci sarà abbastanza tempo per farne altri! ('''August Strindberg''' nella "prefazione alla Signorina Julie"<ref name= Codignola></ref>)
 
==Senza fonte==
{{senza fonte}}
 
*Chi si sente bene in [[terra]] è un [[maiale|porco]]!
*L'[[amicizia]] può solo esistere fra persone che hanno interessi e punti di vista simili. Uomini e donne, per una convenzione sociale, sono nati con diversi interessi e punti di vista.
*Ce ne sono ancora di barriere, fra noi, finché resteremo in questa casa – c'è il passato, c'è il conte – e non ho mai trovato nessuno che rispetti quanto lui – mi basta vedere i suoi guanti su una sedia e mi sento piccolo – mi basta sentire il campanello di sopra, e do uno scarto come un cavallo che prende paura – e adesso che vedo i suoi stivali, lì, rigidi e fieri, sento la schiena che s'incurva! ('''Jean''')<ref name= Codignola></ref>
*Ma per me ho sempre avuto abbastanza rispetto da--- [...] -da non abbassarmi sotto la mia condizione! Provati a dire che la cuoca del conte è andata collo stalliere o col garzone dei maiali! Provati! ('''Kristin''')<ref name= Codignola></ref>
*Mi prendo la libertà, di offrirti qui davanti la prima tragedia naturalistica del teatro svedese, e ti prego di non rifiutarla senza una profonda riflessione, o te ne pentirai più tardi, come dice il tedesco "Ceci datera" = questa opera rimarrà nella storia. P.S. La signorina Julie è la prima di tutta una serie di tragedie naturalistiche. ('''August Strindberg''' nella lettera a Bonnier<ref name= Codignola></ref>)
*...forse potrebbe nascere una nuova arte drammatica e il teatro potrebbe tornare almeno ad essere un'istituzione per la ricreazione delle persone colte. Aspettando un siffatto teatro potremo ben scrivere per il cassetto e preparare il repertorio futuro. Io ho fatto un tentativo! Se non è riuscito, ci sarà abbastanza tempo per farne altri! ('''August Strindberg''' nella "prefazione alla Signorina Julie"<ref name= Codignola></ref>)
 
==''Il sogno''==
28 514

contributi