Differenze tra le versioni di "Denis Diderot"

m
nessun oggetto della modifica
m (sposto fonte in nota)
m
==[[Incipit]] di ''La religiosa''==
La risposta del signor marchese di Croismare, se mai me ne darà, mi fornirà le prime righe di questo scritto. Prima di scrivergli, ho voluto conoscerlo. È un uomo di mondo, si è distinto sotto le armi, è anziano, vedovo, ha una figlia e due figli ai quali vuole molto bene e dai quali è adorato. Di nobili natali, è uomo colto, intelligente, di umore gaio, con un gusto spiccato per le belle arti. È soprattutto una persona originale.
 
==Bibliografia==
*Denis Diderot, ''[http://www.liberliber.it/libri/d/diderot/index.htm La religiosa]'', traduzione originale di Antonio Di Giorgio da "La Religieuse", Bookking International, Classiques Francais, Parigi, 1993.
 
==Note==
<references/>
 
==Bibliografia==
*Denis Diderot, ''[http://www.liberliber.it/libri/d/diderot/index.htm La religiosa]'', traduzione originale di Antonio Di Giorgio da "La Religieuse", Bookking International, Classiques Francais, Parigi, 1993.
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|commonscat|w}}
 
[[Categoria:Filosofi francesi|Diderot, Denis]]