Differenze tra le versioni di "Nāgārjuna"

165 byte aggiunti ,  14 anni fa
+ 1 cit.
(fonte e significato del titolo)
(+ 1 cit.)
*Se del dolore in se stesso non si è avuta già perfetta conoscenza in principio, come si potrà essa avere successivamente ?
*Se il mondo fosse non vuoto, non si potrebbe né ottenere ciò che non si possiede già, né mettere fine al dolore, né eliminare tutte le passioni.
*La vacuità - han detto i Vittoriosi - è l'eliminazione di tutte le opinioni. Coloro poi per cui anche la vacuità è un'opinione questi li han detti inguaribili.
 
{{NDR|Le stanze del cammino di mezzo - edizioni Boringhieri - traduzione di Raniero Gnoli}}
76

contributi