Differenze tra le versioni di "Bontà"

446 byte aggiunti ,  9 anni fa
(→‎Lev Tolstoj: sostituisco una)
*Non essere tutto zucchero, se non vuoi che il mondo ti divori.
*Non ti fidar d'un tratto, di [[grazia]] o di bontà.
*Se il buono prospera, ognuno prospera.
*Troppo zucchero guasta le vivande.
*Un buon naturale val più di quante lettere sono al mondo.
*Ungiti di [[miele]] e sarai coperto di mosche.
*Vale più il buon cuore che tutti i piatti di questo mondo.
 
===[[Proverbi toscani]]===
*Batti il buono, e' mègliora; batti il cattivo, e' peggiora.
*Chi è buono, ne fa ritratto.
*Da uom dabbene non hai che bene.
*Dopo il cattivo viene il buono.
*I più buoni son messi in croce.
*Il buono fa camera col buono.
*Onora il buono perché ti onori, onora il tristo perché non ti disonori.
*Se il buono prospera, ognuno prospera.
*Se lodi il buono, diverrà migliore; biasima il tristo e' diverrà peggiore.
*Usa col buono, e sta bene col cattivo.
 
==Bibliografia==