Differenze tra le versioni di "Critica"

77 byte aggiunti ,  8 anni fa
Antonio Conte
m (Marinetti: come in Voce)
(Antonio Conte)
*La critica è indulgente coi corvi e si accanisce con le colombe. ([[Giovenale]])
*La critica è una spazzola che non si può usare sulle stoffe leggere, dove porterebbe via tutto. ([[Honoré de Balzac]])
*La critica innalza perché non vede l'ora di abbattere. ([[Antonio Conte]])
*La critica non ha mai rivelato un grande [[scrittore]] o autore drammatico ai suoi primi passi e ha sempre soltanto cercato di demolirlo quando lo vedeva circondato dal favore del pubblico. Salvo poi a prostituirsi in salamelecchi ufficiali quando lo scrittore era ormai una gloria certa. ([[Mario Mariani]])
*La critica non ha strappato i fiori immaginari dalla catena perché l'uomo continui a trascinarla triste e spoglia, ma perché la getti via e colga il fiore vivo. ([[Karl Marx]])
22 142

contributi