Differenze tra le versioni di "Plinio il Vecchio"

nessun oggetto della modifica
==Citazioni di Gaio Plinio Secondo==
*Questa è l'[[Italia]] sacra agli [[Dei]]. (da Naturalis Historia, III, 46)
''Haec est [[Italia]] diis sacra''.
*La [[terra]] è benigna, mite, indulgente, ed alle richiedenze dei mortali serva continua; quante cose, costretta, produce, quante altre spontaneamente distrugge, quanti profumi, sapori, succhi, sensi, e colori ci offre! Con quanta onestà ci rende i tesori che a lei affidiamo! Quante cose per utile nostro essa alimenta. (citato in Claudio Malagoli, ''Etica dell'alimentazione: prodotti tipici e biologici, Ogm e nutraceutici, commercio equo e solidale'', Aracne, 2006, p. 45)
*Non c'è [[libro]] tanto cattivo che in qualche sua parte non possa giovare. (da ''Epistole'', lib. III, ep. 5)
46

contributi