Differenze tra le versioni di "Creanza"

1 byte aggiunto ,  13 anni fa
m
*Dove non sei chiamato, non andare.
*Dove non t'appartiene, né mal né bene.
*EÈ meglio essere cortese morto, che villano vivo.
*È più caro un "no" grazioso, che un "sì" dispettoso.
*I confronti sono sempre odiosi.
*Il modo di dare vale assai più di ciò che si dà.
*Il tacere è rispondere a chi parla senza ragione.
*In caSacasa di galantuomini, prima le donne, poi gli uomini.
*In Chiesa ed in mercato ognuno è licenziato.
*La cortesia è la compagna inseparabile della virtù.