Differenze tra le versioni di "Creanza"

1 byte rimosso ,  13 anni fa
m
*Chi non ha discrezione non merita rispetto.
*Chi sta in ascolteria sente quel che non vorria.
*Chi vuota il bicchiere tutto in una volta, è un ubriacone; chi in due, è bene educato; chi in tre, appartiene ai superbi.
*Cortesia di parole e mano al cappello, costano poco e fanno il buono e il bello.
*Cortesia e buoni costumi sono due buoni passaporti.
*Dove non t'appartiene, né mal né bene.
*E meglio essere cortese morto, che villano vivo.
*E'È più caro un "no" grazioso, che un "sì" dispettoso.
*educato; chi in tre, appartiene ai superbi.
*I confronti sono sempre odiosi.
*Il carro vuoto deve cedere il passo al pieno.