Discussione:Publio Cornelio Tacito: differenze tra le versioni

sposto qui gli aforismi senza fonte
Nessun oggetto della modifica
(sposto qui gli aforismi senza fonte)
{{sfid}}
==Correzione senza fonte==
Alcune delle citazioni senza fonte, lo sono probabilmente perché citate in modo errato. ad esempio:
*La fortuna lo ha favorito... facendolo morire in un momento opportuno.
 
Devo procurarmi prima la traduzione corretta, quella è molto a braccio..
 
===Senza fonte===
{{Senza fonte}}
*Chi furono i primi abitanti della Britannia, se nativi o emigranti, rimane oscuro; bisognerebbe ricordare che trattiamo comunque con dei barbari.
*Il desiderio di gloria è l'ultima aspirazione di cui riescono a liberarsi anche gli uomini più saggi.
*Il desiderio di resistere all'[[oppressione]] è radicato nella natura umana.
*Il [[valore]] non serve a nulla, la sorte domina su tutto, e i più coraggiosi spesso cadono per mano dei codardi.
*Il [[vizio]] esisterà finché esisteranno gli uomini.
*La [[felicità]] rende l'uomo pigro.
*La [[fortuna]] lo ha favorito... facendolo morire in un momento opportuno.
*La speranza di diventare ricchi è una delle più diffuse cause di povertà.
*L'eloquenza è come la fiamma: ci vuole la materia per accenderla, il moto per attizzarla, e mentre brucia, illumina.
*Lo sfogo dei [[Dolore|dolori]] una volta cominciato, difficilmente si può frenare.
*Nessuno si duole con maggiore ostentazione di chi maggiormente gioisce.
*Noi magnifichiamo le cose antiche e poco ci curiamo delle presenti.
*Quelli che si lamentano di più sono quelli che soffrono di meno.
*Si apprezza meglio il carattere nobile in quelle epoche in cui può più agevolmente svilupparsi.
19 767

contributi