Differenze tra le versioni di "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo"

*'''Indiana Jones''': Non hai finito gli studi...<br/>'''Mutt''': No... sono un mucchio di cose inutili... i libri sbagliati. A me piace leggere, Oxley ed io leggevamo sempre; ma adesso posso scegliermeli da solo, capisci?</br>'''Indiana Jones''': E come fai per i soldi?<br/>'''Mutt''': Riparo motociclette.<br/>'''Indiana Jones''': Vuoi farlo per il resto della vita?<br/>'''Mutt''': Magari sì, prof. Per te è un problema?<br/>'''Indiana Jones''': No, no se è questo che ti piace fare. Non permettere a nessuno di dirti l'opposto.
*'''Marion''': Mutt... È tuo figlio, Indiana.<br/>'''Indiana Jones''': Cosa? ... Perché gli hai permesso di lasciare la scuola?!?
*'''Indiana Jones''': E c'è una novità, tu riprendi gli studi e finisci glila studiscuola.<br/>'''Mutt''': E che ne è stato del "non permettere a nessuno di dirti il contrario"?<br/>'''Indiana''': Quello era prima che diventassi tuo padre.
*'''Indiana Jones''': Perché non resti qui con noi, "Junior"?...<br/>'''Mutt''': Non lo so... Tu perché non sei rimasto, papà?
*'''Mutt''': Ehi, mi ha punto uno scorpione! Morirò? <br/>'''Indiana Jones''': Quanto era grosso? <br/>'''Mutt''': Era grosso!<br/>'''Indiana Jones''': Bene. <br/>'''Mutt''': Bene?! <br/>'''Indiana Jones''': Se si parla di scorpioni più grossi sono, meglio è, se ti punge uno piccolo, allora chiamami subito.
Utente anonimo