Differenze tra le versioni di "Teologia"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  7 anni fa
m
alfab
(aggiunta una citazione di Philip K. Dick)
m (alfab)
*In Occidente, la teologia della parola di Dio ha quasi ucciso la parola di Dio. ([[Matthew Fox]])
*In ultima analisi si può dire che la teologia è la sponda o l'emergenza critica della fede; critica verso le espressioni stesse della fede, nel senso che le costringe alla coerenza intrinseca; e critica verso la negazione o il rifiuto della fede, nel senso che li contesta esibendo le ragioni logiche e storiche della fede. All'interno della fede, la teologia si presenta così, nella sua dimensione propria, come essenzialmente «critica». ([[Giuseppe Colombo]])
*L'arte, come la teologia, è una frode ben confezionata. ([[Philip K. Dick]])
*La [[fisica]] deve addirittura perseguire finalità teologiche, poiché deve proporsi non solo di sapere com'è la natura, ma anche di sapere perché la natura è così e non in un'altra maniera, con l'intento di arrivare a capire se [[Dio]] avesse davanti a sé altre scelte quando creò il mondo. ([[Albert Einstein]])
*La teologia autentica è essenzialmente contemplazione gratuita e ammirata del disegno concepito dal Padre prima di tutti i secoli per la nostra salvezza e per il nostro vero bene. ([[Giacomo Biffi]])
*Una cosa è certa: non è dato alcun diritto teologico di porre, da parte nostra, qualsivoglia limite alla benignità di Dio verso gli uomini, che si è manifestata in Gesù Cristo. Il nostro impegno teologico è quello di vederla e di comprenderla come sempre più grande di quanto la vedessimo e comprendessimo in precedenza. ([[Karl Barth]])
*Un tempo m'interessò la teologia ma da tale fantastica disciplina (e dalla fede cristiana) mi sviò per sempre Schopenhauer, con ragioni dirette, Shakespeare e Brahms, con l'infinita varietà del loro mondo. ([[Jorge Luis Borges]])
*L'arte, come la teologia, è una frode ben confezionata. ([[Philip K. Dick]])
 
===[[Hans Urs von Balthasar]]===
26 241

contributi