Differenze tra le versioni di "Raul Cremona"

nessun oggetto della modifica
 
===Omen===
* Giusto? Giusto! ('''Omen''')
* Signori e signori! E le signore? S'ignorano. ('''Omen''')
* "Tesoro, dimmi qualcosa di eletterizzante!" Che il cielo ti fulmini! ('''Omen''')
* La donna è quella cosa che sta di fianco all'uomo nei momenti difficili: momenti difficili che l'uomo non avrebbe se non ci fosse la donna. ('''Omen''')
* Qual è il colore della donna? Fra il marrone chiaro e il marrone scuro: praticamente fra i due ''maroni''. ('''Omen''')
*{{NDR|Riferendosi alle spettatrici}} Se c'è qualche donna che non è d'accordo fììùù, altrimenti l'uomo somatizza. ('''Omen''')
* Ci sono tre tipi di donna: la ''woman'', la ''no woman'', la ''mezzo woman'': la ''woman'' lava, stira e sta in silenzio (soggetto estinto da 3500 anni); quella che sposiamo è la ''mezzo woman'', che assolve alle sue funzioni però ti va in depressione ("Guarda tesoro, io avevo altre aspirazioni..." sì, il fuma fuma!); quella che vediamo in giro tutti i giorni è la ''no woman'', la donna moderna, ballerina, che va in giro con la pancia scoperta (che a 20 anni è moda e a 40 è colite), che si è tatuata un'aquila sul seno che 20 anni dopo è diventata un cappone che scodinzola per terra (facevi prima a farti tatuare un bell'ascensore, così potevi dire che l'avevan chiamato al piano terra). ('''Omen''')
* "Mi manchi..." Non preoccuparti: prendo la mira e ti centro in pieno! ('''Omen''')
* Quando la donna va a ballare... balla oggi, balla domani, due balle così! ('''Omen''')
* Non ci son più le donne di una volta: simpatiche, gentili, sottomesse e vestite di bianco come tutti gli alrei elettrodomestici. ('''Omen''')
* Perché l'uomo non è Tarzan, ma la donna ''cita''! Altrimenti l'uomo... somatizza! ('''Omen''')
 
===Evok===
Utente anonimo