Differenze tra le versioni di "Akira Kurosawa"

==Citazioni su Akira Kurosawa==
*Il grande capolavoro di questa stagione è il giapponese ''La fortezza nascosta'' di A. Kurosawa, che ripropone il tema della cavalleria medievale, che aveva già avuto splendida realizzazione nei ''Sette samurai''; qui il motivo si fa più avventuroso, apparentemente meno epico, più fiabesco; veramente una fiaba, che alterna toni drammatici a toni umoristici e da leggenda popolare è questo film, in cui la consueta attenzione del regista a tutti gli elementi espressivi dell'opera riesce ancora una volta a creare lo stile della pellicola di classe. ([[Enzo Abeni]])
*Il suo cinema è un miracolo espressivo. ([[Federico Fellini]])
 
==Film==
Utente anonimo