Differenze tra le versioni di "Realtà"

99 byte rimossi ,  8 anni fa
Jorge Luis Borges, -1 sull'amore
(Lev Tolstoj, -1 (sul pensiero), sposto Jung in primitivo)
(Jorge Luis Borges, -1 sull'amore)
Citazioni sulla '''realtà'''.
 
*Accettiamo facilmente la realtà, forse perché intuiamo che niente è reale. ([[Jorge Luis Borges]])
*Ciò che è razionale è reale; e ciò che è reale è razionale. ([[Georg Wilhelm Friedrich Hegel]])
*Credo di non aver confuso ancora mai la finzione con la realtà, anche se le ho mescolate in più di una circostanza come tutti quanti, non soltanto i romanzieri, non soltanto gli scrittori ma coloro che hanno raccontato qualcosa da quando è cominciato il nostro tempo conosciuto, e in questo tempo conosciuto nessuno ha fatto altro che raccontare e raccontare, o preparare e meditare il suo racconto, o ordirlo. ([[Javier Marías]])
*Di tutte le realtà, la più forte per me è l'[[amore]]. Sono certo che quelli che credono esservi bisogno della illusione in amore, non sono abbastanza forti per conoscere l'amore... ([[Klemens von Metternich]])
*Il cattivo umore è l'evadere dalla realtà; il buon umore è l'accettarla. ([[Malcolm Muggeridge]])
*Il [[passato]], è la sola realtà umana. Tutto ciò che è, è passato. ([[Anatole France]])
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|etichetta=realtà|w|w_preposizione=riguardante la|wikt=realtà}}
 
[[Categoria:Filosofia]]