Differenze tra le versioni di "San Girolamo"

Note e Riferimenti
m (wikilik)
(Note e Riferimenti)
:''Noli equi dentes inspicere donati''. (''Commentariorum In Epistolam Beati Pauli Ad Ephesios'')
*Vigilanzio apre di nuovo la sua fetida bocca e butta il suo schifosissimo fiato contro le reliquie dei santi martiri [...] Lo si consegni alla morte della carne, affinché sia salvo lo spirito. (da ''Lettere'', citato in Walter Peruzzi, ''Il cattolicesimo reale attraverso i testi della Bibbia, dei papi, dei dottori della Chiesa, dei concili'', Odradek, Roma, 2008; p. 209)
*Un'[[amicizia]] che può terminare non è mai stata sincera.<ref name="multidieci">{{Rif|10}}</ref> (da ''Epistole'', 3, 6)
:''Amicitia quae desinere potest, vera nunquam fuit''.
==Senza fonte==
*Le cicatrici degli altri dovrebbero insegnarci la prudenza.
*Un'[[amicizia]] che può terminare non è mai stata sincera.
 
==Note==
<references />
 
==Altri progetti==
19 767

contributi