Differenze tra le versioni di "Ludwig Wittgenstein"

m
*È così difficile trovare l'''inizio''. O meglio: è difficile cominciare dall'inizio. E non tentare di andare ancor più indietro. (da ''Della Certezza'')
*Giusto e interessante non è dire: questo è nato da quello, ma: questo potrebbe essere nato così. (da ''Note sul "Ramo d'oro" di Frazer'', traduzione di S. De Waal, Adelphi, 1992)
*Il [[bambino]] impara, perché crede agli adulti. Il dubbio viene dopo la credenza. (da ''Della Certezza'')
*Il [[linguaggio]] è un labirinto di strade. Vieni da ''una'' parte e ti sai orientare; giungi allo stesso punto da un'altra parte, e non ti raccapezzi più. (da ''Ricerche filosofiche'', traduzione di Mario Trinchero, Einaudi, 1967)
*La stupida aspirazione all'eleganza è una delle cause principali per cui i matematici non comprendono le loro proprie operazioni; ossia: l'incomprensione e quell'aspirazione sgorgano da una sorgente comune. (da ''Grammatica filosofica'')
27 853

contributi