Differenze tra le versioni di "Laurence Olivier"

 
==Citazioni su Laurence Olivier==
*Personalità. Non presumo di risolvere questo mistero. Ma conta sempre più della tecnica. Per esempio, chi conosce la tecnica meglio di Olivier? Certo che, se la recitazione cinematografica dipendesse in modo significativo da una tecnica particolare Larry se ne sarebbe impadronito. Eppure per quanto bravo sia al cinema, è solo un'ombra dell'attore che impone la sua presenza sulle scene teatrali. Perchè la macchina da presa sembra diminuirlo? E ingrandire [[Gary Cooper]], che di tecnica non ne sapeva un bel niente? ([[Orson Welles]] in ''"Io Orson Welles"'', 1996)
*{{NDR|Su Laurence Olivier e [[Marilyn Monroe]] in ''[[Il principe e la ballerina]]''}} Con lui ha avuto dei problemi, su questo non c'è dubbio. Olivier vedeva il film alla maniera degli inglesi: recitano nel grande stile, loro. Marilyn del grande stile non sapeva niente di niente. Nell'interpretazione di Olivier non c'era niente con cui potesse entrare in contatto. ([[Arthur Miller]])
*{{NDR|[[Marilyn Monroe]] in ''[[Il principe e la ballerina]]''}} Fin dall'inizio fu evidente che in quel film lei sarebbe stata un problema per Larry. Molti attori hanno l'abitudine di venire sul set e chiacchierare, ma lei sul set non ci veniva mai. Mi dispiaceva molto per Larry che tentava di recitare e di dirigere quel film. Ma lei patì tante pene con Larry perché, nei suoi confronti, lui era un vero e proprio assillo. ([[Jack Cardiff]])
Utente anonimo