Apri il menu principale

Modifiche

138 byte aggiunti ,  7 anni fa
Màarai+1
*L'inconscio – che è come dire il rimosso – non offre resistenze di nessun genere agli sforzi del trattamento.<br />Anzi, per quel che gli riguarda, esso non cerca altro che di abbattere la forza che lo schiaccia, e farsi strada sino ad arrivare alla coscienza, se non pure scaricarsi con qualche azione reale. ([[Sigmund Freud]])
*L'inconscio è il mare del non dicibile, dell'espulso fuori dai confini del linguaggio, del rimosso in seguito ad antiche proibizioni. ([[Italo Calvino]])
*L'inconscio è una fossa profonda. La fossa comune, in cui un pazzo fruga, pur non sapendo di che cosa va in cerca. ([[Sándor Márai]])
*Quando attribuiamo ad altri sentimenti personali, in genere negativi, facciamo una proiezione. È un meccanismo inconscio di difesa contro impulsi che vengono avvertiti come inaccettabili da parte dell'ego, e non ne sono esenti nemmeno individui molto equilibrati. ([[Elena Gianini Belotti]])
*Spiegare l'inconscio è un bel compito per la coscienza. L'inconscio non fa sforzi e al massimo riesce a confondere la coscienza. ([[Karl Kraus]])
26 210

contributi