Differenze tra le versioni di "François de La Rochefoucauld"

→‎Massime: +citazioni
(→‎Massime: +originale)
(→‎Massime: +citazioni)
==''Massime''==
*A nessuno la [[fortuna]] sembra tanto cieca quanto a coloro che non ne sono beneficati.
*Accade dell'amor vero come delle apparizioni degli spiriti: tutti ne parlano ma pochi li hanno veduti. (LXXVI)
:''Il est du véritable Amour comme de l'apparition des esprits: tout le monde en parle, mais peu de gens en ont vu''.
*Buoni matrimoni ce ne sono, ma deliziosi no.
*C'è un'unica specie d'amore, ma ce ne sono mille copie diverse.
*Ci sono delle persone a cui i difetti donano e altre che sfigurano malgrado le loro buone qualità.
*Ci sono difetti che, sfruttati bene, brillano più della stessa virtù.
*Ci sono persone che non si sarebbero mai [[Innamoramento|innamorate]] se non avessero mai sentito parlare dell'amore. (CXXXVI)
:''Il y a des gens qui n'auraient jamais été amoureux, s'ils n'avaient jamais entendu parler de l'Amour''.
*Ci sono persone così piene di sé che, quando sono innamorate, trovano il modo di occuparsi della loro passione senza occuparsi della persona che amano.
*Coloro che si applicano troppo alle piccole cose, diventano solitamente incapi delle grandi.
*Nella [[gelosia]] c'è più egoismo che amore.
*Nella vita si danno delle circostanze in cui, per cavarsela, bisogna essere un po' pazzi.
*Nelle disgrazie dei nostri migliori amici troviamo sempre qualcosa che non ci dispiace. (85)
::''Dans l'adversité de nos meilleurs amis, nous trouvons toujours quelque chose qui ne nous deplait pas''.
*Noi amiamo sempre quelli che ci ammirano; ma non sempre amiamo quelli che ammiriamo.
27 743

contributi