Differenze tra le versioni di "Arto Paasilinna"

Aggiunto incipit "L'allegra apocalisse", tolto stub
(Aggiunto incipit "Il mugnaio urlante")
(Aggiunto incipit "L'allegra apocalisse", tolto stub)
Poco dopo le guerre, arrivò nel comune un uomo molto alto che disse di chiamarsi Gunnar Huttunen. Contrariamente a quasi tutti i vagabondi venuti dal Sud, non andò a chiedere lavori di spalatura all'Amministrazione delle Acque, ma comprò il vecchio mulino delle Rapide della Foce, sulla riva del Kemijoki. L'operazione fu giudicata folle, dato che il mulino era rimasto inutilizzato fin dagli anni '30 ed era in pessime condizioni.<br>
Huttunen lo pagò e s'installò nel locale adibito ad alloggio. I contadini del vicinato e in particolare i soci della cooperativa molitoria risero a crepapelle di quell'affare. Dicevano che evidentemente la razza dei matti non si era ancora estinta, nonostante la guerra ne avesse fatto fuori parecchi.
 
===''L'allegra apocalisse''===
Il grande bruciachiese Asser Toropainen si preparava al trapasso. Era la settimana di Pasqua, la vigilia del Venerdì santo.<br>
Asser aveva da poco compiuto gli ottantanove anni, e aveva l'aria di uno che ai novanta non ci sarebbe arrivato. Non c'è niente da fare, la morte finisce per abbattere anche i tronchi più solidi.
 
===''Prigionieri del Paradiso''===
==Bibliografia==
*Arto Paasilinna, ''Il mugnaio urlante'', traduzione di Ernesto Boella, Iperborea, 1997. ISBN 8870910660
*Arto Paasilinna, ''L'allegra apocalisse'', traduzione di Nicola Raino, Iperborea, 2010. ISBN 9788870911893
*Arto Paasilinna, ''Prigionieri del Paradiso'', traduzione di Marcello Ganassini, Iperborea, 2009. ISBN 9788870911770
 
{{Pedia|Il mugnaio urlante}}
{{Pedia|Prigionieri del Paradiso}}
 
{{stub}}
 
[[Categoria:Scrittori finlandesi|Paasilinna, Arto]]
26 767

contributi