Differenze tra le versioni di "Vivekananda"

693 byte aggiunti ,  9 anni fa
+2
(+)
(+2)
 
*È davvero uno yogi chi vede se stesso nell'intero [[universo]] e l'intero universo in se stesso. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=94:swami-vivekananda-meditazione-e-mente&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Meditazione e mente]'')
*I [[desiderio|desideri]] sono incatenati alle leggi del successo e del fallimento. I desideri devono portare l'infelicità. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=123:swami-vivekananda-il-lavoro-e-il-suo-segreto&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Il lavoro e il suo segreto]'')
*Il Karma-[[yoga]] ci insegna a come lavorare per il [[lavoro]], non-attaccati, senza preoccuparci di ciò che si compie, ci insegna anche perché dovremmo lavorare. Il karma-yogi lavora perché è la sua natura, perché sente che è un bene per lui fare così, e non ha alcun obiettivo oltre quello. La sua posizione nel mondo è quella di un donatore, e non si preoccupa mai di ricevere nulla. Sa che sta donando, e non chiede nulla in cambio, e perciò evita la presa della sofferenza. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=107:swami-vivekananda-karma-yoga&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Karma Yoga]'')
*Il [[Vedānta|Vedanta]] insegna che il Nirvana può essere ottenuto qui e ora, che non dobbiamo aspettare la [[morte]] per raggiungerlo. Il Nirvana è la realizzazione del [[Ātman|Sé]]; e una volta saputo questo, anche se solo per un momento, nessuno mai potrà essere ancora ingannato dal miraggio della personalità. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=116:swami-vivekananda-latman&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - L'atman]'')
*L'Atman è [[conoscenza]], l'Atman è [[intelligenza]], l'Atman è Satcitananda<ref>Il termine è adoperato per indicare l'insieme costituito da ''Sat'' (esistenza), ''Cit'' (coscienza) e ''Ānanda'' (beatitudine).</ref>. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=94:swami-vivekananda-meditazione-e-mente&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Meditazione e mente]'')
*L'[[uomo]], dopo la sua vana ricerca di [[Dio]] fuori se stesso, completa il cerchio e ritorna al punto d'inizio l'anima umana; e scopre che il Dio che cercava per mari e monti, che cercava in ogni ruscello, in ogni tempio, in chiese e cieli, che il Dio che immaginava essere seduto in cielo a governare il mondo, era il suo stesso [[Ātman|Sé]]. Io sono Lui, Lui è Me. Nulla è Dio se non Io, e questo piccolo "io" non è mai esistito. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=116:swami-vivekananda-latman&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - L'atman]'')
*L'uomo perfetto sa indirizzare la sua intera anima su di un unico punto d'amore, eppure sa esserne distaccato. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=123:swami-vivekananda-il-lavoro-e-il-suo-segreto&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Il lavoro e il suo segreto]'')
*La [[cristianesimo|cristianità]] deve diventare tollerante prima che il mondo desideri unirsi con essa in una carità comune. Dio non ha lasciato Se stesso senza una testimonianza in ogni cuore, e gli uomini, soprattutto coloro che seguono [[Gesù Cristo]], dovrebbero voler ammettere questo. (citato in ''[http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=90:swami-vivekananda-buddha-cristo-e-maometto&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73 Swami Vivekananda - Buddha, Cristo e Maometto]'')
*La [[induismo|religione hindu]] non consiste in lotte e tentativi per credere in una certa dottrina o dogma, ma nel realizzarsi nell'[[essere]] e nel [[divenire]], non nel credere.
28 288

contributi