Differenze tra le versioni di "Björn Borg"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
Automa assistito: correzione semiautomatica di alcuni errori comuni.
(+1)
m (Automa assistito: correzione semiautomatica di alcuni errori comuni.)
 
== ''Borg vs. McEnroe. La più grande rivalità del tennis moderno'' ==
* {{NDR|Sulla finale di Wimbledon 1981}} A dire il vero non ero poi così deluso. Di tutte le finali che avevo giocato a Wimbledon, quella è l'unica che avrei dovuto vincere. John non aveva giocato bene e se io fossi stato un po' più concentrato, avrei vinto tutti i set. Ma in fin dei conti non me la presi molto a cuore. Non me ne importava. Era strano... Avevo sempre puntato in alto. Tutti i giocatori volevano battermi e la gente si aspettava molto da me. Non c'era giorno della settimana che mi potessi permettere di non sentirmi motivato. Ero quello che non poteva perdere mai. (p. 39)
* Dal punto di vista emotivo per me sarebbe stato molto duro tornare a Wimbledon prima. [...] Molti hanno detto che io ce l'avevo con Wimbledon. Non era affatto vero. Adoro quel torneo. Adoro il suo pubblico. È un torneo tutto speciale, è come la terra benedetta. (p. 42)
* {{NDR|Spiegando il precoce ritiro}} La mia vita è stata tennis, tennis e poi tennis. A un certo punto non sono stato più in grado di sopportare la cosa. Non so se ero stanco di giocare o se mi avesse stancato tutto quello che ruotava attorno al tennis, quel che è certo è che volevo una vita mia. (p. 47)
69 545

contributi