Differenze tra le versioni di "Adriano Panatta"

nessun oggetto della modifica
*Sono sempre stato un campione a modo mio. Oggi dilaga il divismo. Mi chiedo come fa uno che gioca a pallone o impugna una racchetta a sentirsi un fenomeno. Quando sento uno di questi parlare in terza persona m'incazzo. Hanno i body guard. [[Marija Šarapova|Maria Sharapova]] pensa di essere [[Greta Garbo]]. A parte [[Roger Federer]] e [[Rafael Nadal]] che sono due ragazzi eccezionali, gli altri sono tutti molto tristi e molto montati.<ref name=panorama/>
 
=== ''Borg vs. McEnroe. La più grande rivalità del tennis moderno'' ===
*Ma se davvero a una scelta, o a una classifica, non è possibile sottrarsi, allora suggerirei di abolire ogni discussione sul numero di successi, degli Slam o sulla lunghezza di questo o quel "governo" tennistico, per aprire una cartella e inserirvi dentro tutti i nomi degli innovatori, dunque quei tennisti inevitabilmente campioni, che hanno spinto il tennis verso il futuro. Sono loro i costruttori del nostro sport, e a loro, quando si discute di storia o di supremazia, occorre rifarsi per meglio comprendere ciò che è stato prima e ciò che è venuto dopo. (''Prefazione, p.5'')
*{{NDR|Su [[Björn Borg|Borg]]}} Un uomo di ghiaccio? Date retta, solo all'apparenza. In campo però era una macchina, però. Con quel suo tennis di rimbalzo, con quei pallonetti che prendevano velocità quando toccavano terra, ha finito per dare una nuova dimensione al campo. (''Prefazione, p.6'')