Differenze tra le versioni di "La verità è che non gli piaci abbastanza"

m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
*Io disseziono ogni piccola cosa e a volte mi espongo troppo, ma almeno ho dei sentimenti! Tu credi di essere forte perché le donne per te sono intercambiabili; tu sicuramente non soffrirai, non ti renderai ridicolo, ma così non t'innamorerai mai! Tu non sei forte, tu sei SOLO, Alex! Io farò una serie infinita di cazzate, ma so di essere più vicina all'amore di quanto non lo sia tu, e preferisco essere così che essere come te! ('''Gigi''')
 
*Una ragazza non dimentica mai il primo ragazzo che le piace, anche se le cose non vanno tanto bene, ma di solito c'è lì qualcuno che offre perle di saggezza. Ed è fatta, è così che iniziano i nostri problemi! Sapete che vuol dire questo? Che siamo tutte incoraggiate, anzi, programmate a pensare che, se un uomo si comporta come un perfetto stronzo, vuol dire che gli piacciamo! Perché ci raccontiamo queste stronzate? Possibile che sia perché abbiamo troppa paura ed è troppo difficile dire l'unica verità che è davanti agli occhi di tutti e che non vogliamo vedere? : LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA! ('''Gigi''')
 
*Un saggio una volta mi ha detto che se un uomo vuole stare con una donna farà in modo che succeda a qualunque costo. ('''Gigi''')
69 545

contributi