Differenze tra le versioni di "Mario Pappagallo"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
'''Mario Pappagallo''' (1954 – vivente), giornalista e scrittore italiano.
 
*Senza voce, dipendenti dall'uomo, «schiavi», con una coscienza anche se impossibilitati a difendere i loro diritti. Capaci di gioire e soffrire, di accudire con amore i loro «figli» che l'uomo prende, mette in gabbie ristrette, ingozza di cibo per aumentare il loro peso rapidamente... e che libera solo per farli passare dalla gabbia al macello. Da una non vita alla morte. Uccisi senza dignità né attenzione alla sofferenza. Eppure gli [[animali]] urlano, urlano nel silenzio. (da ''Il manifesto vegetariano per salvare animali e salute'', ''Corriere della Serasera'', 3 luglio 2011, p. 22)
 
==Altri progetti==
69 545

contributi