Differenze tra le versioni di "Guy de Maupassant"

(collego debiti)
*Bisogna sempre lasciare accumulare i propri [[debito|debiti]], per potere poi venire ad una transazione. (da ''Bel-Ami'', 1885)
*...[il] [[matrimonio]] [...], secondo un uomo famoso, altro non è se non uno scambio di cattivi umori durante il [[giorno]] e di cattivi odori durante la [[notte]]. (da ''Una trovata'', in Maupassant, ''La casa Tellier'', Sansoni 1965, trad. di Mario Picchi)
*Quale che sia la cosa che vogliamo dire, esistono una sola parola per esprimerla, un solo verbo per animarla, un solo aggettivo per qualificarla. (da ''Pietro e Giovanni'', prefazione)
*Un [[bacio]] legale non potrà mai valere un bacio rubato. (da ''Confessioni di una donna'', in Maupassant, ''La casa Tellier'', Sansoni 1965, trad. di Mario Picchi)
 
Utente anonimo