Differenze tra le versioni di "George Gordon Byron"

m (→‎Altri progetti: +wikisource)
*Ero a Venezia sul Ponte dei Sospiri; un palazzo da un lato, dall'altro una prigione; vidi il suo profilo emergere dall'acqua come al tocco della bacchetta di un mago... (da ''Il pellegrinaggio del giovane Aroldo'' (canto IV, st. 1)
*I [[cristianesimo|cristiani]] hanno bruciato sul rogo altri cristiani, nella ferma convinzione che tutti gli apostoli avrebbero fatto altrettanto. (citato in [[Anthony Clifford Grayling]], ''Il significato delle cose'')
*Il "buon tempo andato"... il tempo è sempre buono quand'è andato. (da ''L'età del bronzo'')
*Il sarcofago di Giulietta {{NDR|a [[Verona]]}}, semplice, aperto, con foglie appassite intorno, nel vasto e desolato giardino di un convento, è triste come fu triste il suo amore. Ho portato via alcuni pezzetti per darli a mia figlia e alle mie nipoti.<ref>Citato in ''[http://www.verona.com/index.cfm?Page=Guida&section=luoghi&id=177 Tomba di Giulietta]'', Notiziario BPV, numero 2, anno 1995.</ref>
*L'[[amicizia]] è [[Amore]] senza le sue ali. (da ''Ore d'ozio'')
Utente anonimo