Differenze tra le versioni di "Falsità"

117 byte aggiunti ,  9 anni fa
einstein+1
(-1: senza fonte)
(einstein+1)
 
*Come a dir [[Bugia|bugie]] costa fatica, ché la parola scorre dal pensiero e bisogna sviarla per forza, così a pensare il falso si sente fatica in noi, e trasparisce nel volto. ([[Augusto Conti]])
*È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità. ([[Albert Einstein]])
*Le parole false non solo sono cattive per conto loro, ma infettano anche l'anima con il male. ([[Socrate]])
*Non vogliate nulla al di là della vostra [[capacità]]: hanno una falsità odiosa quelli che vogliono al di là delle proprie capacità. Soprattutto quando vogliono cose grandi! Poiché suscitano diffidenza verso le cose grandi, questi raffinati falsari e commedianti: – finché diventano falsi con se stessi, strabici, pieni di vermi e riverniciati, ammantati di parole forti, di virtù da esposizione, di opere splendenti e false. ([[Friedrich Nietzsche]])
27 392

contributi