Differenze tra le versioni di "P. D. James"

117 byte aggiunti ,  9 anni fa
m
+voce correlata; typos
m (+voce correlata; typos)
{{indicedx}}
'''Phyllis Dorothy James White, Baronessa James of Holland Park''', meglio nota come '''P. D. James''' (1920 – vivente), scrittrice britannica.
 
==Citazioni di Phyllis Dorothy James==
*Tutti i moventi per l'[[omicidio]] sono riassunti esaurientemente in queste quattro parole: [[amore]], lussuria, [[denaro]] e [[odio]]. Ti verranno a raccontare, ragazzo, che la più pericolosa è l'odio. Non crederci. La più pericolosa è l'amore. (da ''La stanza dei delitti'', traduzione di Grazia Maria Griffini, Mondadori)
*Essere selezionati nel mucchio è sempre gratificante per la propria autostima e fa sentire in dovere di ricambiare in qualche modo; questo rivela il perché di molti matrimoni altrimenti incomprensibili. (da ''I figli degli uomini'', cap. 7, traduzione di Anna Maria Biavasco e Valentina Guani, Mondadori)
:*Un [[libro]] giallo non parla di omicidi ma della [[restauro|restaurazione]] dell'ordine.
*:''What the detective story is about is not murder but the restoration of order''. (citato in ''The Face'', dicembre 1986)
:Un [[libro]] giallo non parla di omicidi ma della [[restauro|restaurazione]] dell'ordine.
 
===Senza fonte===
==[[Incipit]] di ''La paziente privata''==
Il 21 novembre — giorno del suo quarantasettesimo compleanno e tre settimane e due giorni prima di venire uccisa —, Rhoda Gradwyn si recò in Harley Street per presentarsi al primo appuntamento con il chirurgo estetico. Fu lì, in uno studio medico che sembrava essere stato progettato e arredato per ispirare fiducia e placare qualsiasi ansietà, che prese la decisione che avrebbe inesorabilmente portato alla sua morte.
 
==Senza fonte==
{{Senza fonte}}
*Verrà il giorno in cui ogni scienziato, persino Dio, dovrà trascrivere un esperimento.
*[[Dio]] dà a ogni uccello il suo verme, ma non glielo butta dentro al nido.
 
==[[Incipit]] di ''La paziente privata''==
Il 21 novembre — giorno del suo quarantasettesimo compleanno e tre settimane e due giorni prima di venire uccisa —, Rhoda Gradwyn si recò in Harley Street per presentarsi al primo appuntamento con il chirurgo estetico. Fu lì, in uno studio medico che sembrava essere stato progettato e arredato per ispirare fiducia e placare qualsiasi ansietà, che prese la decisione che avrebbe inesorabilmente portato alla sua morte.
 
==Bibliografia==
*P.D. James, ''La paziente privata'', traduzione di Grazia Maria Griffini, Mondadori, 2009. ISBN 9788804584780
 
==Voci Altri progetticorrelate==
*''[[I figli degli uomini]]'' – film 2006
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
22 142

contributi