Differenze tra le versioni di "Campania"

220 byte aggiunti ,  9 anni fa
m (corsivo)
*{{NDR|Sulla situazione nel casertano}} Da queste parti la solidarietà, come nel mondo arabo, cessa fuori dalla porta di casa. Così si possono vedere ville e appartamenti puliti e perfetti all'interno, sino al cancello del giardino. Ma le vie adiacenti sono discariche a cielo aperto. Ecco perché la camorra può tranquillamente prosperare con il mercato delle scorie tossiche che arrivano dalle fabbriche del nord. Non c'è alcun senso del bene pubblico. Qui la logica trionfante impone la solidarietà dei legami famigliari contro quella dello Stato. Non si pagano le tasse perché sono governative, come non si porta il casco in moto, o non si paga l'assicurazione auto. ([[Carmelo Burgio]])
*In Campania è finita l'era [[Antonio Bassolino|Bassolino]], nonostante «Un posto al sole». Negli anni, la soap di Raitre ha disegnato una [[Napoli]] che non c'è, una Napoli molto bassoliniana, una Napoli da portineria dove però non è mai esistito il problema spazzatura (tanto che si è dovuto provvedere altrimenti). ([[Aldo Grasso]])
*La Campania, per la sua fecondità detta ''Felice'', fu con maggior lode chiamata ''Felice, & Amena''. Era l'amenità propria della riviera del suo mare: la fecondità de' suoi campi fra terra. ([[Camillo Pellegrino]])
*Le quattro regioni più direttamente investite dalle [[Mafia|mafie]] – la [[Sicilia]] con Cosa Nostra, la [[Calabria]] con la 'ndrangheta, la Campania con la camorra, la [[Puglia]] con la sacra corona unita – sono anche le quattro regioni più povere e disperate d'Italia. ([[Giuseppe Pisanu]])
*Quando si ama la Campania, si amano tutte le razze che l'hanno abitata, compresi gli Oschi. ([[Roger Peyrefitte]])
15 808

contributi