Differenze tra le versioni di "Sole"

186 byte aggiunti ,  9 anni fa
*Era il tempo che stanche in occidente | Piegava il Sol le rote, e raccogliendo | Dalle cose i colori, all'inimica | [[Notte]] del mondo concedea la cura. ([[Vincenzo Monti]])
*Finché risplenderà il sole, non si potrà dire che è solo una palla di gas infiammabile. ([[David Herbert Lawrence]])
*''Fugga pur'io, dove il mattin dall'onde | Riede il Sole al suo primo alto soggiorno; | O dove poi si posa, e si nasconde | Stanco la sera del cammin del giorno''. ([[Berardino Rota]])
*Il difetto non è di luce, ma di lumi: quanto in sé sarà piú bello e piú eccellente il sole, tanto sarà agli occhi de le notturne strige odioso e discaro di vantaggio. ([[Giordano Bruno]])
*Il medesimo sole fa conoscere ed onora le gesta di uno, espone al biasimo le azioni di un altro. Si contristano per la sua presenza le notturne strige, il rospo, il basilisco, il gufo: esseri solitari, notturni e sacri a Plutone. Esultano invece gallo, fenice, cigno reale, cigno, aquila, lince, ariete e leone. ([[Giordano Bruno]])
15 808

contributi