La maschera di ferro (film 1998): differenze tra le versioni

==Frasi==
*Il prigioniero con la [[maschera]] di ferro non fu mai trovato, tra i suoi carcerieri si vociferava che avesse ricevuto il perdono reale e fosse stato portato in campagna dove avrebbe vissuto tranquillo visitato spesso dalla regina. Il re noto come Luigi XIV portò al suo popolo cibo, prosperità e pace e viene ricordato come il più grande sovrano nella storia di questa Nazione. ('''Aramis''')
*Quando diventai moschettiere mi fu detto che ogni volta che sguainavo la spada dovevo pensare non chi stavo uccidendo, ma a chi stavo consentendo di vivere [...]. (D'Artagnan a '''Re Luigi XIV''' )
*Io credo che un uomo possa amare una sola donna per tutta la vita... ed esserne felice. ('''D'Artagnan''', dialogo nelle stanze di Re Luigi)
* D'Artagnan, questi corridoi agiscono per la sicurezza del Re, non per consentire a voi di spaventarmi a morte! ('''Re Luigi XIV''' a D'Artagnan)
Utente anonimo